antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

lunedì 19 novembre 2012

Pan cakes con sciroppo d'acero


Le frittelle più conosciute del mondo che abbiamo imparato a conoscere grazie alle abitudini culinarie del Nord Europa e degli Stati Uniti. Sono simili alle crepes ma si differenziano per via della sofficità data dal lievito istantaneo che rende i pan cakes alti e perfetti per accogliere lo sciroppo d'acero, uno sciroppo che inzuppandosi diventa fenomenale.
La ricetta che segue è una ricetta di famiglia dato che mia madre più di 20 anni fa la chiese a dei parenti che vivono negli USA, più che per colazione io e mio fratello amavamo mangiarli per merenda con la Nutella o con il miele se non c'era lo sciroppo d'acero.



Pan cakes con sciroppo d'acero

Ingredienti:
100 gr di farina
150 gr di latte
1 uovo
1/2 bustina di lievito per dolci
2 cucchiai rasi di zucchero
1 cucchiaio di burro fuso

Altro:
Una noce di burro
Sciroppo d'acero (Maple Syrup) Luna di Miele

Procedimento:
1) Separare il tuorlo dall'albume
2) Mescolare il tuorlo con lo zucchero, il burro e il latte. Unire la farina e il lievito setacciati e amalgamare
3) Montare l'albume a neve non ferma e incorporarlo all'impasto mescolando dall'alto verso il basso
4) Scaldare una noce di burro in un padellino
5) Versare un mestolino di impasto per volta lasciando che si espanda da solo. Cuocere a fuoco medio lasciando che i pan cakes si gonfino e si dorino
6) Sovrapporli formando una torretta e irrorare con lo sciroppo d'acero


Consiglio: se non si ha lo sciroppo d'acero andrà bene anche del miele o della marmellata

29 commenti:

  1. SONO DELIZIOSISSIMI ANCHE IO LI PREPARO E IL FINE SETTIMANA QUANTO SONO TUTTI IN CASA UNA COLAZIONE CON I PAN CAKES NON CE LI TOGLIE NESSUNO...
    SONO DELIZIOSI..
    LIA

    RispondiElimina
  2. Buonissimi...Me ne sono innamorata dopo una vacanza in Canada...

    RispondiElimina
  3. Sono strabuoni... e poi lo sciroppo d'acero mi fa letteralmente impazzire!!! Anche col miele però non sono male. buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  4. non riesco a trovare questo maledetto sciroppo d'acero....voglio provare!
    bravissima cara!
    bacioni

    RispondiElimina
  5. è da un po' che voglio provarli!!!! lo sciroppo d'acero però su così mi sa di troppo dolce....so che si mangiano così, sono solo dubbi;-)

    RispondiElimina
  6. Ciao! Squisiti questi pancake, bravissima!

    RispondiElimina
  7. tra lo sciroppo d'acero e la nutella io voto ...nutella for ever. Tu li fai con grammature diverse da quelle che uso abitualmente e a vederli i tuoi sono perfetti per cui mi copiole dosi e provo la tua versione:)
    Bacioni e buona settimana
    Alice

    RispondiElimina
  8. tesoro scusa, ma al punto 2 credo ci sia un errore di battitura intendevi dire tuorlo non albume vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Alice, dovevo scrivere tuorlo e non albume al secondo punto, grazie infinite per la segnalazione, ho corretto.

      Elimina
  9. Anche io grazie a Nigella ho scoperto delle buonissime pancake e così ho fatto una bella colazione americana....mettono una fame!!

    RispondiElimina
  10. buoniiiii .. prverò anche io questa ricetta, solitamente ne faccio una un pò diversa.. sperimento anche questa e poi ti dico :)

    RispondiElimina
  11. Gnam che buoni, l' altro giorno ho acquistato una padella per pan-cakes molto carina a forma di faccetta d' orso, forse, e avevo proprio intenzione di farli! Prenderò sicuramente la tua ricetta, ma io come Esme utilizzerò sicuramente la nutella! Baci Angela

    RispondiElimina
  12. mai preparati in casa, belli!!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. Buonissimi, sono perfetti!!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  14. Per noi la domenica sono irrinunciabili, lo sciroppo d'acero è troppo buono....ti sono venuti benissimo...a presto

    RispondiElimina
  15. sempre buone queste! E che belle le tue!!!

    RispondiElimina
  16. Belli e Buoni!!! Una volta li ho provati a fare ma non sono venuti un granchè, adesso riproverò con la tua ricetta. Solo, che non riesco a trovare questo sciroppo d'acero, che mi attira molto, ho letto che essendo uno zucchero naturale contiene molte proprietà tra cui vitamine e minerali, naturalmente dosando le quantità.

    Qst fine settimana li faro'......un abbraccio!!:)

    RispondiElimina
  17. Io infatti li ho sempre mangiati solo ed esclusivamente negli alberghi stranieri, chissà perchè da noi non vengo mai neanche proposti!!! E così ogni tanto anche io li propongo per colazione ai miei coinquilini!!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  18. Ylenia, questa ricetta la segno e la custodirò gelosamente!!!!!!! :)
    Grazie per averla condivisa con noi.. Le ricette di famiglia sono sempre le migliori!! :)
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  19. è da tanto che li voglio provare e questa ricetta mi sembra perfetta, la prendo in prestito! grazie :)
    Sara

    RispondiElimina
  20. ma lo sai che è da quando sono stata in Scozia (agosto 2011) che li voglio fare? mi feci dare anche la ricetta dalla proprietaria di un bellissimo b&b chissà dove l'ho messa....mannaggia la miseria e la mi confusione..eppure la devo trovare, prima non avevo mica il blog :)

    p.s c'è posta per teeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee :)

    RispondiElimina
  21. Ciao, ho scoperto ora il tuo blog, ed è proprio carino!
    Mi sono segnata e ti seguirò!
    Se ti va di fare un salto da me ne sarei molto felice ;)
    Fairies Makeup and Magic
    Ciao ^^

    RispondiElimina
  22. Ciao ho fatto questa mattina la tua ricetta, però nella preparazione hai dimenticato di aggiungere lo zucchero, io non metterei 2 cucchiai di zucchero perchè escono troppo dolci. Ora vorrei chiederti una cosa.... in altri siti ho visto sempre la ricetta dei pancake di nigella e non dicono di separare i tuorli dagli albumi, mi sai dire come mai?Grazie buona domenica.
    Ps:sono Giovanna

    RispondiElimina
  23. Ciao Giovi! Inserisco subito lo zucchero nel testo, deve essere saltato. Sulla quantità posso dirti che sarà soggettivo, la ricetta non l'ho presa sul web ma da parenti che vivono negli USA da sempre e che dicono di prepararli così (potrebbe essere che da loro i cucchiai hanno capienza diversa). Anche i pancakes di Giallo Zafferano prevedono gli albumi montati http://ricette.giallozafferano.it/Pancakes-allo-sciroppo-d-acero.html è per ottenere delle frittelle più alte e gonfie

    RispondiElimina
  24. Ciao sono Giovanna, grazie della tua risposta e devo dirti che i tuoi pancake sono usciti veramente buoni, infatti farò sempre la tua ricetta. Ti vorrei chiedere una cosa, lo sciroppo d'acero lo acquisti on line?Perchè da me si trova ma ha un costo esorbitante ed è solo di 250ml. Grazie ancora e buona serata.

    RispondiElimina
  25. Ciao sono Giovanna, grazie per la tua risposta. Ti volevo dire che i tuoi pancake sono risultati veramente buoni infatti farò sempre questa. Ti vorrei chiedere 2 cose. 1 lo sciroppo d'acero è normale che costi un capitale? 2 le uova le sbatti con lo zucchero come se fosse una frittata o le monti un pò con la frusta, perchè io ho fatto tipo frittata. Grazie ancora e complimenti per tutte le ricette del tuo sito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, mi fa piacere che ti siano piaciuti. Si, purtroppo è normale che lo sciroppo d'acero lo trovi a prezzo sostenuto, tra le marche c'è qualche centesimo di differenza ma il costo è elevato per tutti. Il tuorlo lo mescolo con lo zucchero, senza sbatterlo energicamente con una frusta, invece l'albume lo monto bene col frullino elettrico. Un bacione

      Elimina