antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

venerdì 23 novembre 2012

Timballo di spaghetti con zucchine, caciotta e pancetta

Piatto in porcellana Saturnia


Una bella ricettina che può essere preparata in anticipo, da mangiare calda o fredda, tanto è ugualmente buonissima. E dato che l'occhio vuole sempre la sua parte stavolta, anzichè la solita tortiera, ho sperimentato l'effetto su uno stampo da ciambella, trovo la presentazione più gradevole. :)
E così vi auguro uno splendido fine settimana.

 
Piatto in porcellana Saturnia

Timballo di spaghetti con zucchine, provola e pancetta

Ingredienti:
320 gr di spaghettoni
150 gr di pancetta a cubetti sgrassata
150 gr di caciotta Inalpi
1 zucchina genovese grande
3 uova
1 spicchio d'aglio
70 gr di grana grattugiato
1/2 bicchiere di latte
Olio extravergine d'oliva Dante
Sale
Una macinata di pepe nero

Procedimento:
1) Lavare le zucchine, spuntarle e tagliarle a dadini. Farli saltare in padella con un giro l'olio e uno spicchio d'aglio, una volta che saranno morbide e dorate eliminare l'aglio e regolare di sale e di pepe
2) In un padellino far saltare la pancetta fino a renderla mediamente croccante
3) Nel frattempo cuocere gli spaghetti in acqua salata e scolarli 2 minuti prima del solito, è bene che siano molto al dente. Farli intiepidire
4) Tagliare la caciotta a cubetti
5) In una ciotola sbattere le uova con sale, ancora un pizzico di pepe, latte e parte del formaggio grattugiato
6) Agli spaghetti unire il composto di uova, le zucchine, la pancetta, la provola e mescolare per bene
7) Ungere lo stampo in silicone e spolverare un pò di pan grattato e un pò di formaggio
8) Versare gli spaghetti
9) Cuocere in forno già caldo, a 200°C, per circa 30 minuti
10) Lasciar intiepidire e poi sformare su un piatto da portata

 
Piatto in porcellana Saturnia


Stampo ciambella dentata Pavoni

12 commenti:

  1. sei fenomenale! solo questo ;-)) hai una fantasia strepitosa, bravissima Yle, bacioni :-X

    RispondiElimina
  2. ciao cara, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Che belloooo! e deve essere buonissimo!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo !!! Hai ragione, l'occhio vuole la sua parte, ma il sapore non è da meno, credo !!!!
    Che fame .... Complimenti.

    RispondiElimina
  5. Ma come si fa a resistere ad un piatto così??? E' di una golosità unica!

    RispondiElimina
  6. Semplicemente spettacolare!!
    Una bellissima e gustosissima idea!!
    Bravissima!!
    Un bacione e buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  7. questo sformato di pasta è favoloso! ricetta copiata la farò al più presto e poi ti faccio sapere:)
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. Buonissimo ho messo la foto su facebook, esteticamente non è bello come il tuo ma è buonissimo
    MerySasso

    RispondiElimina
  9. Favoloso... Proverò' a farlo anch'io...

    RispondiElimina