antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

domenica 31 luglio 2011

Pasta fredda all'aceto balsamico con asparagi e pomodori


Ho eseguito la ricetta trovata qui, l'ho trovata perfetta per la stagione, fresca, colorata, saporita e allo stesso tempo molto leggera. Approvatissima!

Pasta fredda all'aceto balsamico con asparagi e pomodori

Ingredienti:
400 gr di farfalle
10 asparagi
3 pomodori maturi
1 cucchiaio di aceto balsamico
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
Erba cipollina

Procedimento:
1) Lavare gli asparagi togliendo la terra, pelare i gambi togliendo la parte finale dura e legnosa. Legarli con spago da cucina e inserirli dentro il pentolino apposito (io non l'ho e uso un bollilatte molto alto) in acqua fredda leggermente salata, lasciandoli cuocere 8-10 minuti da quando l'acqua inizia a bollire
2) Asciugarli delicatamente con un canovaccio da cucina e tagliarli a pezzetti, lasciando le punte più grandi
3) Lavare, pelare e togliere i semi dai pomodori, riducendoli a pezzetti
4) Lessare le farfalle bene al dente, scolarle e passarle sotto il getto d'acqua fredda
5) Versarle in un'insalatiera versando l'aceto e l'olio
6) Unire i pomodori, gli asparagi e amalgamare
7) Servire con dell'erba cipollina tritata al coltello



Consiglio: tagliare i pezzetti di asparagi di sbieco, in modo da conferire loro una forma più carina, io ci ho pensato solo dopo.

7 commenti:

  1. Buonissima questa pasta, ha davvero un bell'aspetto! Maripatty

    RispondiElimina
  2. mmmmmmm buonaaaaaaaaa!!!!!!! che bella foto poi....veramente invitante!!!!!

    RispondiElimina
  3. un piattino davvero interessante *_*

    RispondiElimina
  4. Sembra ottima! Io adoro gli asparagi! *_*

    RispondiElimina