antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

mercoledì 9 febbraio 2011

Cioccuoricini alla ganache

 
 
Premetto che non capisco nulla di temperaggio e che non so nemmeno che termometro dovrei comprare per avventurarmi, ma ho provato comunque a fare i cioccolatini dopo aver trovato gli stampini che cercavo tempo. Non sono perfetti ma mi sono comunque divertita :)
Ho seguito una ricetta di Giallo Zafferano.
Potrebbe essere un'idea carina da regalare, dentro una bella scatola, alla propria metà :)
Cioccuoricini alla ganache

Ingredienti per circa 40 cioccolatini:
300 gr di cioccolato fondente
300 gr di cioccolato al latte
130 ml di panna
30 gr di burro morbido
1/2 bicchierino di rum

Procedimento:
1) Spezzettare 200 gr di cioccolato fondente e lasciarlo sciogliere a bagnomaria (il pentolino con il cioccolato non deve mai toccare direttamente l'acqua)
2) Riempire gli stampini velocemente e far colare, di nuovo nel pentolino, l'eccesso di cioccolato, mettendo sottosopra gli stampini. In questo modo il cioccolato avrà toccato tutte le pareti dello stampo per formare il guscio esterno
3) Mettere gli stampi in frigorifero per far solidificare il cioccolato
Preparare quindi la crema ganache.
4) In un pentolino scaldare la panna e togliere dal fuoco prima dell'ebollizione
5) Aggiungere il cioccolato al latte tagliato a pezzettini, mescolare per farlo sciogliere
6) Lasciar intiepidire su un piatto la crema per circa 20 minuti (arriverà ai 32-35° che occorrono)
7) Lavorare il burro con una forchetta fino a quanto non ha la consistenza di una pomata
8) Aggiungerlo alla crema insieme al rum, mescolare e amalgamare bene
9) Tirar fuori gli stampini dal frigorifero e con un cucchiaino molto piccolo riempirli con la crema lasciando qualche millimetro libero
10) Mettere nuovamente in frigorifero a lasciar solidificare la cema
11) Sciogliere a bagnomaria i 100 gr di cioccolato fondente e quando è pronto scioglierci il cioccolato fondente avanzato precedentemente
12) Spennellare il cioccolato fuso sopra gli stampi cercando di livellare bene, in questo modo i cioccolatini si sono completati
13) Mettere in frigo e lasciarli riposare almeno 2 h prima di estrarli dagli stampi e mangiarli


Consiglio: i cioccolatini rendono di più se mangiati dopo 24h di riposo



E dato che anche questi son dei cuori partecipo al contest "Hart to Hart" del blog "Cuocicucidici"

19 commenti:

  1. Yle io ho comprato una spatola della silikomart o come si chiama. è una spatola per cioccolato con termometro. E poi ho preso lo stampo classico con cubotti. Tutto ciò un mese e mezzo fa. Ma ho paurissima di provarci, prima o poi prenderò coraggio. Comunque se ti capita dai un'occhiata alla spatola, non è male, l'ho provata per fondere il cioccolato per i tartufi, tanto per accenderla! :D
    I tuoi cioccolatini non saranno lucidi, ma sono carinissimi! E buoni senza dubbio

    RispondiElimina
  2. wow che cioccocuoricini deliziosiii!

    RispondiElimina
  3. Bellissimi...e come te non ho ancora il termometro...vado a caso!:D
    bellissimi anche gli stampini!

    RispondiElimina
  4. bib crediamo ai nostri occhi! Che meraviglia! Complimenti Helga e Magali

    RispondiElimina
  5. sono uno spettacolo!!!! non mi sono mai cimentata nei cioccolatini ma mi attizzano parecchio, quanto prima mi ci devo mettere.
    Bravissima
    baci

    RispondiElimina
  6. devo assolutamente comprare qualche stampo anche io!!!!
    memorizzo la tua ricetta ...
    bravissima,sento profumo di cioccolatini nonostante la distanza! :)

    RispondiElimina
  7. che bella idea regalo!!!! e poi cono davvero belli!

    RispondiElimina
  8. Spettacolari, complimenti chissà come sono buoni. Un abbraccio, buona giornata.

    RispondiElimina
  9. Sei stata bravissima!! Ti copio la ricetta... anch'io non capisco una cippa lippa di temperaggio e similari... ;)

    RispondiElimina
  10. Nemmeno io ho il termometro!! Si va ancora ad occhio ^_^ Che carini che sono però, anche se non sono lucidi fanno lo stesso la loro figura!
    E poi è il gusto che conta no?
    Però prima o poi.. questo temperaggio voglio provarlo...

    RispondiElimina
  11. Ciao cara, sai che abbiamo gli stessi stampini? Io li faccio anche con il ripieno simil bounty (ovviamente a dosi e infredienti inventati sul momento) oppure ripieni di mars ^-^
    Per il temperaggio io uso la ciocolè oppure vado a caso a bagnomaria e spero nella riuscita.
    Complimentoni

    RispondiElimina
  12. ingredienti...ho sbagliato :-)

    RispondiElimina
  13. Complimenti sono una vera gpoduria!!! Bravissima! Un bacione cara.

    RispondiElimina
  14. mi farete morire con tutte queste ricette golose e a forma di cuore..........baci

    RispondiElimina
  15. a me sembrano meravigliosi *_*
    e buoni soprattutto

    RispondiElimina