antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

martedì 8 febbraio 2011

Gnocchi di patate


Non c'è soddisfazione migliore del farsi in casa quelle cose che spesso compriamo già confezionate. Ok, serve tanto tempo ma una volta a settimana, impegni permettendo, diventa una bella sfida fare qualcosa di più laborioso.
Nella ricetta che uso solitamente non uso la farina 00 ma la semola di grano duro, a dire il vero non ho mai provato a usare la farina bianca, ho sempre letto che usandola gli gnocchi vengono troppo appiccicosi. Ci sono scuole di pensiero che prevedono l'uso dell'uovo, intero o tuorlo, ma io ho sempre fatto senza... E poi non vedevo l'ora di usare il riga gnocchi da poco comprato.

Mi sono accorta di aver ben 201 sostenitori O_o e stento a crederci, ringrazio tutti, ad uno ad uno, per il sostegno che mi date ^_^

Gnocchi di patate

Ingredienti per 4 persone:
1 kg di patate
330 gr di farina di grano duro (oppure, se preferite, 200 gr di farina di grano duro e 130 gr di farina 00)
sale q.b.


Procedimento:
1) Lessare le patate versandole nell'acqua fredda e lasciar cucinare altri 20 minuti dall'ebollizione 

2) Quando sono ancora molto calde spellarle

3) Schiacciarle con una forchetta o con l'apposito schiacciapatate

4) Raccogliere la purea ottenuta su una spianatoia di legno o un normale piano di lavoro e farle intiepidire, devono essere quasi fredde

5) Insaporire le patate con 2 generosi pizzichi di sale
6) Sopra le patate versare metà della farina e cominciare ad impastare, aggiungere man mano il resto della farina e lavorare fino ad ottenere un composto morbido ma ben compatto

7) Creare diversi filoni e con l'aiuto di una rotellina tagliapasta o un coltello ricavare dei tocchetti di pasta

8) Rigarli con l'apposito strumento o con i rebbi di una forchetta. Se usate il riga gnocchi usatelo tenendolo obliquamente, in modo che gli gnocchi, tenuti in mano, possano rotolare e le righe possano essere più incisive

9) Disporre gli gnocchi ottenuti su un piano infarinato (io uso vassoi ricoperti di carta forno e infarinati)

10) Versarli in acqua bollente e aspettare che galleggino
11) Prelevarli con un mestolo forato o una schiumarola e condirli a piacere

Consiglio: esistono tantissime versione di gnocchi, alcune prevedono l'uso della zucca o delle zucchine al posto delle patate, altre versioni prevedono che oltre alle patate ci siano gli spinaci che rendono quindi gli gnocchi verdi, per profumare normali gnocchi si può aggiungere un cucchiaino di pesto genovese. Comunque vengano fatti, sono buonissimi!!

13 commenti:

  1. bravissima!! la vera ricetta degli gnocchi non ha uova... contato che negli gnocchi comprati ci mettono un sacco di roba che con le patate he ben poco a vedere, questa ricetta è da annotare senz'altro! pensa che io non li compro più perchè mi disgusta vedere le robe che ci mettono dentro.. °___°

    RispondiElimina
  2. Ciao Ylenia Ricetta perfetta !!! Un saluto dai viaggiatori golosi

    RispondiElimina
  3. Ma guarda anche lo strumentino apposito per rigarli!!!!
    Mi hai fatto venir voglia di farli!

    RispondiElimina
  4. complimenti per il traguardo raggiunto, ma soprattutto complimenti per questi splendidi gnocchi

    RispondiElimina
  5. ti sono venuti perfetti!!!! ^_^

    RispondiElimina
  6. che buoni gli gnocchi fatti in casa.. quando ero piccola mia nonna li faceva spesso.. bisogna che riprendo quell'abitudine!

    RispondiElimina
  7. Buonissimiiiii i gnocchetti!! I tuoi sono perfetti!! Io invece a causa della mia pigrizia preferisco trovarli già pronti!! Tu sei stata bravissima!! Un bacione.

    RispondiElimina
  8. Sempre buoni gli gnocchi, quelli fatti in casa sono senz'altro i migliori. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. che buoni gli gnocchi, me ne hai fatto venire voglia, venerdì gnocchi!!

    RispondiElimina
  10. sono buonissimi nulla in paragone con quelli comprati...fatti in cassa tutto un altro sapore...bravissima..
    by lia

    RispondiElimina
  11. Yle complimenti per i 200 sostenitori!! Del resto sei così brava!!!!!
    Ma sai che io invece ho sempre usato la farina bianca?? E non ci metto sale nell'impasto ^_^ Una volta ho provato anche a farli con l'uovo, devo dire che non erano niente male, anzi!!
    Comunque col rigagnocchi vengono decisamente più belli che con la forchetta, non c'è storia!!!!

    RispondiElimina
  12. io li adoro gli gnocchi! e li faccio solo con patate e farina...hai mai provato la versione con spinaci? sono ottimi. Complimenti per i sostenitori, te li meriti tutti!
    bacioni

    RispondiElimina