antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

domenica 20 marzo 2011

Fiori di brisè con mousse al salmone


Ho giocato un pò con delle tartellette a forma di fiorellini per dare il mio benvenuto alla stagione della luce e al trionfo di colori.
La tecnica per realizzare i fiori è semplicissima e l'avevo già usata in passato per fare i cestini di frolla alla crema, servono solo un tagliabiscotti a forma di fiore e dei pirottini di carta. E' un modo per ottenere infiniti cestini senza aver bisogno di infiniti stampi. E' un'idea carina per coinvolgere i bambini o perchè no, tornare bambine noi stesse!

Ringrazio Cristina del blog "Vissi di cucina" per la fantastica ricetta della brisè, che ho leggermente modificato, e della mousse.

Fiori di brisè con mousse al salmone

Ingredienti per circa 30 cestini

Per la pasta brisè:
200 gr di farina 00
100 gr di burro ammorbidito
25 ml di acqua (poco più, poco meno)
Un pò di rosmarino
Un pizzico di sale

Procedimento:
1) Tirar fuori dal frigo il burro anticipatamente in modo da farlo ammorbidire oppure scaldarlo 5 secondi al microonde per evitare di aspettare
2) In una terrina setacciare la farina e aggiungere un pizzico di sale
3) Unire il burro tagliato a cubetti
4) Lavorare fino ad ottenere delle briciole
5) Unire il rosmarino
6) Versare un pò di acqua fino ad ottenere un panetto liscio e morbido da lavorare con le mani. A me sono serviti 25 ml di acqua, ma se il burro è più morbido o meno morbido rispetto al mio la quantità può variare.
7) Coprire il panetto con una pellicola e lasciar riposare in frigorifero per circa un'ora
8) Lavorare la frolla per qualche secondo e su un piano infarinato, con l'aiuto di un mattarello, stendere un foglio di pasta mediamente sottile, ricavare tanti fiorellini con l'apposito strumento. Adagiare ogni fiore su un pirottino di carta rovesciato in modo che in cottura possa prendene la forma. E adagiare tutti i cestini su una teglia rivestita da carta forno


9) Mettere in forno, già caldo, a 180° per 15 minuti, devono cuocersi ma rimanere molto chiari. 
10) Lasciarli raffreddare su una gratella staccando delicatamente la carta dei pirottini


11) Aiutandosi con una sac à poche riempire i cestini con la mousse e con uno stuzzicadenti posizionare nella punta le uova di lompo


Per la mousse:
100 gr di salmone affumicato
100 gr di robiola (o philadelphia)
50 ml di panna fresca
2 cucchiai di succo di limone
1 cucchiaio di cognac
Pepe 

Procedimento:
1) Tagliare il salmone a pezzetti e metterlo nel mixer
2) Unire la robiola, la panna, il succo di limone e il cognac frullando per bene
3) Non serve aggiungere sale perchè la mousse ha già il salmone, regolare però di pepe
4) Far riposare la mousse in frigo per 15-30 minuti
5) Inserirla all'interno di una sac à poche con bocca a stella
6) Riempire i cestini


 
E così partecipo al contest "La cucina in fiore" organizzato dal blog "Pane e Pomodoro"

13 commenti:

  1. Ciao Ylenia! Che bei fiori delicati e gustosi, buonissimi! Grazie per la ricetta della brisée al rosmarino, dev'essere eccezionale, complimenti! A presto!

    RispondiElimina
  2. Ciao! carinissimi e creativi nella loro semplicita! bravissima!
    un bacione

    RispondiElimina
  3. ma che belli i fiorellini brisee!!!
    cavoli sei un genio!! segno immedietamente!

    RispondiElimina
  4. Che simpatiche ciotoline! passa da me se vuoi vincere una divertente borsetta primaverile...oggi è l'ultimo giorno...

    RispondiElimina
  5. che carinissime ciotoline, geniale l idea del fiore :) un bacino ang

    RispondiElimina
  6. ma che composizione carina che hai fatto!!!!!!! :) benvenuta primavera..si si :))))
    anch'io ho un blog di cucina, passa a trovarmi quando vuoi :)
    ciaoooo

    RispondiElimina
  7. ma che bella questa ricetta, e sicuramente anche buona per il palato..mmmmm!

    RispondiElimina
  8. che meraviglia! Questa ricetta sa proprio di primavera! Bravissima! Helga e Magali

    RispondiElimina
  9. wowwww sono super sfiziosi!brava!

    RispondiElimina
  10. che bella idea per fare i cestini quella di cuocerli sfruttando i pirottini di carta, davvero geniale, mi hai aperto un mondo!!
    ottima anche la mousse di salmone che mi piace tanto! bravissima come sempre ^__^

    RispondiElimina
  11. che fantasia complimenti sei davvero geniale!

    RispondiElimina
  12. Ricetta dall'aspetto scenografico assai grazioso come del resto sul fronte del sapore ch credo sia delicato ma con un certo carettere. Tutto perfetto :)

    Bacio e buona serata
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina