antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

venerdì 2 settembre 2011

Capunti con sugo di olive, tonno e capperi



Questo sugo pronto alle olive Mutti mi ha salvato in un pranzo estivo, rientravamo dal mare e mi è stato indispensabile per un ottimo e veloce primo. Ci siamo leccati i baffi! Si sa, l'aria di mare mette ancor più fame...
Se unite i capperi vi consiglio di dissalarli immergendoli per qualche ora in acqua tiepida o usare quelli non conservati sotto sale.


Capunti con sugo di olive, tonno e capperi

Ingredienti:
500 gr di capunti o cavatelli
1 confezione di sugo alle olive Mutti
1 spicchio d'aglio
160 gr di tonno al naturale (1 scatoletta grande)
Una manciata di capperi
Prezzemolo

Procedimento:
1) In una padella versare un filo d'olio e lo spicchio d'aglio (che poi andrà rimosso), unire il sugo alle olive, cuocere per qualche minuto a fuoco basso insieme al tonno sgocciolato e spezzettato e ai capperi dissalati e tagliati a metà. A fuoco spento aggiungere una generosa spolverata di prezzemolo fresco lavato, asciugato e tritato al coltello (o spezzettato con le mani)
2) Lessare i capunti ben al dente e farli saltare in padella insieme al condimento in modo da amalgamare bene il tutto


2 commenti:

  1. Ma che bel piatto di cavatelli hai cucinato, la salsa la conosco ed è proprio buona.

    Brava

    RispondiElimina