antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

sabato 3 settembre 2011

Pan grattato homemade



Troppo spesso mi ritrovo a dover buttare il pane e... non amo buttare le cose, ma capita che ne avanza davvero troppo e non faccio in tempo a far le bruschette o altro. Tra i miei buoni propositi in cucina c'è quello di farne pan grattato così riciclo e risparmio allo stesso tempo. Chiaramente questa non è una ricetta e non servirebbe nemmeno scrivere il procedimento, ma magari può fungere come promemoria per chi passa di qui.


Pan grattato homemade

Ingredienti:
Pane raffermo

Procedimento:
1) Tagliare il pane a fette o a pezzettoni con un coltello seghettato (utilizzando il salvadita)
2) Farlo tostare in forno a 160° per circa 20-25 minuti
3) Inserirlo in un buon cutter-mixer e frullare per qualche minuto
4) Passare il tutto al setaccio frullando nuovamente quello che avanza e ripetendo l'operazione
5) Conservare il pan grattato ottenuto in un contenitore









Consiglio: potete anche far seccare il pane all'aria (e non in forno).
Se volete far delle panature morbide, ad esempio per le cotolette, consiglio utilizzare pane non troppo raffermo e di non farlo asciugare in forno.

8 commenti:

  1. Io lo faccio sempre a casa, in genere il pane avanza, peccato buttarlo! Nel barattolo metto una foglia di alloro, e poi lo conservo in frigo. Dura di più, non fa odori o muffe e l'alloro tiene lontane le tarme del cibo...consigli della nonna, sempre validi! ;)

    RispondiElimina
  2. In cucina non si butta mai niente!

    RispondiElimina
  3. NOn butto mai il pane, da anni ormai il mio pangrattato è home made, lo faccio anche aromatizzato alle erbe o al peperoncino e poi lo conservo in frigo, come mi ha insegnato mia mamma. Quella della foglia di alloro non la conoscevo (Grazie Vale). Bacioni cara

    RispondiElimina
  4. Ragazze ma siete una risorsa inesauribile!!! Non sapevo della foglia d'alloro, e non ho pensato ad aromatizzarlo. Ottime idee e suggerimenti, grazie

    RispondiElimina
  5. Questa del pangrattato home made la utilizzo anch'io...ma aromatizzarlo e conseervarlo con l'alloro non lo sapevo...non si finisce mai d'imparare!grazie per il post interessantissimo!Buon week-end!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Yle!Anch'io faccio il pangrattato con il pane che avanza, ma non avevo mai pensato di aromatizzarlo!!Bella idea!
    Baci

    RispondiElimina
  7. Se mi cospargo il capo di cenere mi perdonate se vi dico che non mi era mai venuto in mente di farlo in casa con il pane avanzato ?
    Grazie Ylenia di aver postato questa non ricetta a volte anche le cose più ovvie possono far comodo... in questo caso a me !!
    Baci Alice

    RispondiElimina
  8. Anche io lo faccio spesso...a volta se mi avanzano anche dei crakers o delle fette biscottate...aggiungo pure quelle :-D

    RispondiElimina