antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

giovedì 9 febbraio 2012

Luna di Miele



 
Un nome così dolce non poteva non riguardare il prodotto naturale più dolce che esista: il miele!

L'azienda nasce nel lontano 1920 quando tra le verdi colline del milanese, Yves Michaud decise di dedicarsi totalmente all'allevamento delle api e alla produzione di miele. Da allora ben 4 sono state le generazioni che si sono susseguite alla guida della società, e da sempre i loro mieli si sono distinti nell'attenzione alla qualità e di conseguenza all'attenzione per i consumatori.

I loro marchi, Luna di Miele, Sunny Via e Maple Joe rispondono infatti alle esigenze di tutti.

Qui si può scoprire tutto, dalle prime fasi alla lavorazione.

Il miele trova sicuramente un larghissimo uso in cucina, sia per le preparazioni dolci che per le preparazioni salate in cui si prevede una caramellizzazione, un effetto lucido e goloso in cui c'è il contrasto dolce e salato che a me piace tantissimo. Numerose sono le ricette esotiche in cui il miele è parte fondamentale. E' ottimo anche usato all'interno degli impasti a lunga lievitazione, come le brioches.

Insomma le api ci donano una cosa davvero preziosa, Luna di Miele pensa a fare tutto il resto.

Interessantissimo lo sciroppo d'Agave, che ho scoperto solo poco tempo fa, un ottimo sostituto dello zucchero.



Miele di fiori



Miele di eucalipto 



Miele di castagno



Miele di arancio


 
Miele di acacia



Sciroppo d'acero



Sciroppo d'agave


Per informazioni e dettagli:
http://www.luna-dimiele.com/

3 commenti:

  1. Questi tipi di miele sembrano essere davvero delizosi!

    RispondiElimina
  2. Mi serve proprio lo sciroppo d'acero... chissà se trovo questa marca. =)

    RispondiElimina