antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

mercoledì 24 giugno 2020

Ghiaccioli al limone


Inizia realmente a fare caldo e se un tempo i ghiaccioli li facevo quasi sempre solo per me stessa, adesso ho una dolce monellina che me li richiede. La formula è di Montersino, la seguo da anni e mi trovo benissimo, è un procedimento semplicissimo, serve solo il fruttosio al posto del normale zucchero semolato, ma è un ingrediente di semplicissima reperibilità, basta guardare nel reparto zucchero al supermercato. 



Ghiaccioli al limone

Ingredienti con cui ho ottenuto 6 pezzi:
100 gr di succo di limone
65 gr di fruttosio
250 gr di acqua

Procedimento:
Intiepidire l'acqua (non deve essere troppo calda) e sciogliere dentro il fruttosio mescolando con una frusta. Unire il succo di limone e versare il succo ottenuto in una caraffa. Riempire gli stampi da ghiacciolo lasciando qualche mm di spazio dal bordo. Mettere a congelare inserendo, quando si sono leggermente induriti, uno stecco di legno lasciandone 3/4 fuori e 1/4 infilzato dentro. Oppure usare i classici stampi in plastica inserendo lo stecco fin da subito, come ho fatto io.


Nessun commento:

Posta un commento