antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

giovedì 3 febbraio 2011

Cornetti di pasta brioche


Che faticaccia caricare le foto oggi, a quanto pare ho raggiunto il limite massimo di spazio consentito per le immagini e d'ora in poi sarà più difficile. Grazie a tutti coloro hanno risposto ai miei dubbi e mi hanno aiutato a risolvere. Non ho mai caricato da Picasa Album, ho sempre caricato dal pc, eppure non sapevo ci fosse il limite di 1gb. 
Ho risolto iscrivendomi ad un sito, Photobucket, d'ora in poi dovrò caricare lì le foto e poi copiare il link qui, che caos, e quanta perdita di tempo :(
Pazienza!!

Lunedi ho ricevuto uno splendido pensierino da parte della bravissima Federica del blog Pan Di Ramerino, il premio per il terzo posto assegnatomi al suo contest "Mario's Mushroom" (la raccolta sui funghi). La ringrazio infinitamente per questa stupenda fragolina che serve a tenere in infusione le tisane, ogni volta che la userò mi verrà in mente il meraviglioso mondo dei blog, di quanto sia bello interagire così, di quante belle persone si incrociano. Grazie Federica!!

Ma andiamo a questa pasta brioches nata dall'impasto delle sorelle Simili modificate da Paoletta del blog Anice e Cannella, il massimo, no? ;)
La pasta è morbidissima, un piacere davvero, sia lavorarla che mangiarla. Certo, l'indomani perde di morbidezza ma basta qualche secondo al microonde per tornare ad avere dei cornetti gradevolissimi. E poi, perchè dovrebbe avanzare per l'indomani? :D
E che dire del profumo!? La presenza di vaniglina e di scorza di limone nell'impasto hanno reso i cornetti profumatissimi. E pensare che stavo mettendo questa ricetta sulla lista nera perchè la prima volta che l'ho eseguita ho ottenuto una pasta brutta davvero, dura, come se non avesse lievitato bene, e così, alla prova successiva ho corretto una cosa, ovvero la fase di sciogliemento del lievito...

Cornetti di pasta brioche

Ingredienti
Per il lievitino:
75 gr di farina 00
75 gr di farina manitoba
100 ml di acqua
10 gr di zucchero
20 gr di lievito di birra (io ho usato 1 bustina di lievito secco Mastro Fornaio)

Per l'impasto:
150 gr di farina 00
200 gr di farina manitoba
50 ml di acqua
100 gr di burro ammorbidito
2 uova
90 gr di zucchero
5 gr di sale
1 bustina di vanillina
La scorza grattugiata di 1 limone o 1 arancia

Altro:
2 tuorli
Un goccio di latte
Granella di zucchero

Procedimento
Per il lievitino:
1) In una ciotolina sciogliere il lievito in acqua calda, mescolando anche un pochino di zucchero. Far riposare un minuto (nel frattempo formerà una schiumetta)
2) In una ciotola unire le due farine, fare una fontana e unire il composto di lievito
3) Impastare velocemente e far riposare, in una ciotola con sopra una coperta di lana, per un'ora

Per l'impasto:
1) In una ciotola unire le farine, fare una fontana e mettere al centro le uova, il burro morbido, lo zucchero, il sale, la vanillina, la scorza grattugiata di limone (o di arancia) e l'acqua
2) Amalgamare gli ingredienti e poi trasferire il tutto su un piano infarinato
3) Prendere il lievitino, schiacciarlo con le mani e mettere sopra l'impasto, lavorare per amalgamare i due impasti, serviranno circa 15 minuti
4) Trasferire il panetto ottenuto su una ciotola unta e coprire con la coperta di lana. Lasciar lievitare un'ora e mezza
5) Riprendere l'impasto e dar la forma che si preferisce. Io ho ricavato dei triangoli, li ho arrotolati dalla parte larga per ottenere i cornettini
6) Disporli su una teglia rivestita da carta forno e lasciar lievitare altri 40-50 minuti dentro il forno spento
7) Spennellarli delicatamente con i tuorli sbattuti con il goccino di latte
8) Aggiungere la granella di zucchero
9) Mettere in forno a 200° per circa 30 minuti o poco meno, devono dorarsi

 



e con questi cornetti partecipo al contest "Mani nella manitoba" organizzato dal blog "I love dessert"

17 commenti:

  1. Hai risolto il problema con le foto? Perchè tali meraviglie come quelle di oggi meritano di essere viste. Un abbraccio e buona giornata.

    RispondiElimina
  2. prima o poi riuscirò a fare elle meraviglie come le tue!che invidia!

    RispondiElimina
  3. Ciao Ylenia! Ma che bella la fragolina! Anche il mio prossimo post sarà dedicato a Federica e al suo contest! Queste brioches sono molto invitanti! Ciao buona giornata! :)

    RispondiElimina
  4. fantastici cornetti
    bravissima

    mi vien voglia di tentare
    ma non ho l'appoggio di un forno affidabile uffaaaaa.

    sopravviverò guardando i tuoi...
    magari a dicembre scrivo a babbo natale...un forno nuovo...chissà....

    RispondiElimina
  5. mm che buone!!!!
    cmq anche io nn ero al corrente di questa storia dello spazio limitato

    RispondiElimina
  6. Innanzitutto menomale che hai risolto ... perchè leggere le tue ricette senza poter vedere le meraviglie che prepari sarebbe stato proprio triste e, a proposito, di meraviglie non abbiamo parole per questi splendidi cornetti ... possiamo solo esprimerci con unico aggettivo: PERFETTI o come direbbe la pelosetta PURRRRRFETTI! Sempre presenti Helga e Magali

    RispondiElimina
  7. che meraviglia queste brioches!
    devo assolutamente provarle, il mio terremotino di casa che ha 2 anni ne andrà sicuramente matto...
    ho i miei dubbi che però vengano belle così, ma ci provero'!
    grazie
    manu

    RispondiElimina
  8. belli belli belli.. mi hai dato una splendida idea per le prossime colazioni della banda..

    RispondiElimina
  9. bellissimo il tuo blog... hai una nuova sostenitrice... se ti fa piacere passsa a trovarmi... ti aspetto...io tornerò presto... ci sono un paio di ricette che voglio realizzare il prima possibile...

    RispondiElimina
  10. Ciao!! Siamo arrivate qui per caso saltando da un blog ad un altro! Complimenti per le brioches sembrano una favola :)

    RispondiElimina
  11. Ciao cara!! davvero meravigliosi e sofficissimi!! Complimenti!! Sono perfetti! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  12. Che buoniii!!!!
    Comunque io non sapevo nemmeno del fattod delle foto!!!Come massimo 1 GB.. devo informarmi!!!

    RispondiElimina
  13. meno male hai risolto allora, certo che è strano... vabbè consoliamoci con queste splendide brioches!!! sono meravigliose e morbide!!!!! brava davvero!

    RispondiElimina
  14. Io ho risolto iscrivendomi a flickr.voglio provare a visitare il sito che hai detto.

    comunque complimenti per queste delizie.


    ciao

    RispondiElimina
  15. ylena sono bellissimi!!!!! *_*

    RispondiElimina
  16. ne voglio unooooooooooooooooo, per domattina per colazione

    RispondiElimina
  17. ciao Bella Amicuoca conterranea ! mi spiace non poterti aiutare sul prob delle foto ma non saprei proprio...
    su questi cornetti mi piacerebbe provare ma dopo le brioche come nuvole temo il risultato....

    RispondiElimina