antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

venerdì 7 giugno 2013

Lasagne con asparagi e pancetta

Torcione Amo La Casa


E' stato un periodo così intenso e impegnativo per me che ho pure dimenticato di festeggiare il mio terzo blog compleanno, a dire la verità non festeggio mai nessuna ricorrenza. Vorrei avere il tempo di lanciare un contest o di seguire quelli ricorrenti ma per adesso tutto procede speditamente ma tanta, sempre di più è la voglia di sviluppare idee nel mondo del food.

Tre anni meravigliosi, il blog ha cambiato le mie giornate, mi ha fatto scoprire persone e prodotti fantastici. Ho scoperto una passione più grande di quella che immaginavo. Tornassi indietro rifarei tutto daccapo: mangiare piatti freddi "perchè prima vanno fotografati", fare una smorfia se fuori c'è pioggia o vento "perchè così non verranno foto decenti", stare ore davanti al pc fino a notte tarda per organizzare tutto. Si, rifarei tutto e continuerò a farlo perchè il blog è un esserino che ha bisogno di tante attenzioni ma che ti dà tantissime soddisfazioni. Leggere un commento di chi passa o una domanda o anche una critica (ovviamente costruttiva) mi dà la spinta a proseguire. Grazie a tutti voi che mi seguite e a tutti voi che navigando capitate per caso in questa pagina e ci restate. Un brindisi a voi che tenete vivo il mio DolcementeSalato.
 
Ecco un primo ricco di sapore in cui si incontra la sapidità della pancetta con la delicatezza degli asparagi. Un piatto comodo e semplicissimo che può essere preparato in anticipo e cotto all'ultimo momento. 


Lasagne con asparagi e pancetta

Ingredienti per una pirofila 25x25 cm:
25 fogli di lasagne (dipende dal numero di strati che si vogliono fare)
500 gr di asparagi
250 gr di mozzarella
150 gr di pancetta a cubetti
1 spicchio d'aglio
q.b. di parmigiano o grana grattugiato
Sale
Pepe nero

Per la besciamella:
700 gr di latte
70 gr di burro
45 gr di farina
Sale
Pepe nero
Noce moscata


Procedimento:
1) Preparare la besciamella
2) Pulire gli asparagi e sbollentarli, tagliarli a pezzetti e farli rosolare in padella con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio. Insaporire con sale e pepe. Eliminare l'aglio e col frullatore a immersione frullare metà degli asparagi con quasi tutta la besciamella (il poco che rimane servirà successivamente) ottenendo una sorta di crema
3) Tagliare la pancetta a dadini eliminando il grasso in eccesso e cuocerla in un padellino, senza aggiungere nulla, fino a renderla croccante, poi unirla agli asparagi a pezzetti
4) Tagliare la mozzarella a fettine
5) Sbollentare i fogli di lasagne in acqua salata. Versarne pochi per volta e scolarli di volta in volta in una teglia ricoperta di acqua fredda, poi stenderli in un canovaccio pulito
6) Sul fondo di una pirofila versare un pò di crema di asparagi, fare il primo strato di lasagne, unire di nuovo la crema di asparagi, versare sopra un pò di asparagi e pancetta, poi le fettine di mozzarella e infine il formaggio grattugiato. Proseguire così con tutti gli altri strati, l'ultimo dovrà essere fatto adagiando sopra i fogli di lasagne la besciamella e il formaggio grattugiato
7) Coprire la pirofila con un foglio di alluminio e cuocere in forno a 180°C per 20 minuti, togliere il foglio e proseguire altri 15 minuti, poi accendere il grill e lasciare che si formi una crosticina ben dorata in superficie
8) Lasciar intiepidire, sformare e porzionare le lasagne

Teglia In Forma Pavoni


Ecco come mantiene la forma perfetta...

Teglia In Forma Pavoni

11 commenti:

  1. la lasagna agli asparagi è talmente delicata che la pancetta ci sta da DIO secondo me ;-)

    RispondiElimina
  2. tre anni di successi!!! complimenti :-)
    la ricetta deve essere squisita!!!
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
  3. complimenti per il blog, e tuoi tre anni di condivisione con gli altri, e soprattutto per questa lasagna, goduriosa veramente! ;)

    RispondiElimina
  4. Io in confronto a te sono una "novellina", solo un anno di blog alle spalle, ma penso davvero che aver dato vita alla mia piccola creatura sia una delel cose più belle che ho fatto!
    Con il mio augurio di festeggiare con la stessa passione ancora tanti blog compleanni, ti rubo un paio di porzioni di queste succulente lasagne e ti mando un bacio!

    RispondiElimina
  5. bella la lasagna, giusto prima che arrivi il caldo anche se penso che sia buona riposata, fredda, un bacione

    RispondiElimina
  6. Tu festeggi tre anni, io poco più di tre mesi ma quello che scrivi è verissimo e lo condivido/sento allo stesso modo! Questi spazi che parlano di noi cambiano le vita e ci aprono anche a tanti rapporti belli di dialogo e scambio! Vale la pena, insomma, mangiare i piatti un pò freddi... :D
    La lasagna con gli asparagi è gustosissima, forse la prima preferita con le verdure, insieme a quella con le zucchine!

    RispondiElimina
  7. Lasagna pancetta e asparagi?? Posso auto invitarmi da te per provarla!?? :)

    RispondiElimina
  8. Io che in qst blog ci sono passata per caso e mi sono subito affezionata, non ne posso piu fare a meno...E un blog tra quelli ke piu' preferisco...per le ricette, per il modo in cui le componi, per le belle foto e per i colori...complimenti...Ylenia...continua cosi'...baci baci

    RispondiElimina
  9. prima di tutto AUGURI per i 3 anni del tuo blog!!!
    ed adesso posso farti i complimenti per questa delizia!!!
    bravissima
    baci

    RispondiElimina