antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

mercoledì 7 agosto 2013

Triangolini e saccottini di pasta fillo con zucchine e pancetta


A mio avviso sono degli stuzzichini salati buonissimi: sono saporiti, sono croccanti, si realizzano in pochissimo tempo, si possono preparare in anticipo e cuocerli poco prima di servire, insomma tralasciando il fatto che sono parecchio grassi, non riesco a trovargli difetti.
A me piace tanto la pasta fillo ma devo ringraziare la docente di gastronomia del corso fatto mesi fa che ci ha fatto vedere come usare la pasta fillo.



Triangolini e saccottini di pasta fillo con zucchine e pancetta

Ingredienti:
1 confezione di pasta fillo (4 fogli)
q.b. di burro
100 gr di pancetta
2 zucchine genovesi
Semi di sesamo e/o di papavero

 
Procedimento:1) Lavare e spuntare le zucchine, tagliarle a dadini
2) Eliminare l'eccesso di grasso dalla pancetta tagliata a dadini
3) Scaldare un generoso giro d'olio in una padella, cuocere la pancetta e quando è non troppo croccante unire le zucchine, regolare di sale (poco) e pepe e lasciarle cuocere, poi togliere dal fuoco.


Per i triangolini:
1) Adagiare un foglio di pasta fillo per volta
2) Spennellarlo con del burro fuso
3) Tagliare il foglio in 6 parti verticalmente ricavando delle strisce
4) Stendere poco condimento su un'estremità di striscia
5) Chiudere a triangolo proseguendo più volte, sempre a triangolo, ricavando da ogni striscia 2 bocconcini (per un totale di 12 triangoli per ogni foglio di pasta)
6) Spennellare ogni fagottino col burro fuso
7) A piacere spolverare semi di sesamo o papavero
8) Adagiare i fagottini su una teglia
9) Cuocere in forno, già caldo, a 200°C per 10-13 minuti ovvero fino a quando saranno ben dorati e croccanti




Per i fagottini:
1) Adagiare un foglio di pasta fillo per volta
2) Spennellarlo con del burro fuso
3) Con un coltello ricavare dei quadrati più o meno grandi
4) Sovrapporre 3 quadrati alternando gli spigoli
5) Riempirli con la farcia e chiuderli a "sacchettino".
6) Spennellarli con altro burro fuso.
7) Cuocere in forno, già caldo, a 200°C per 10-13 minuti ovvero fino a quando saranno ben dorati e croccanti




Nota: la pasta fillo tende a seccare con estrema velocità, da quando viene tolta dalla confezione a quando viene spennellata e farcita deve passare pochissimo tempo

5 commenti:

  1. adoro la pasta fillo, bellissimi questi triangolini!

    RispondiElimina
  2. per l'aperitivo sono superlativi, complimenti

    RispondiElimina
  3. Molto orientaleggiante questi bocconcini!!!! Golosiiiiiiiii!!!

    RispondiElimina