antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

martedì 26 novembre 2013

Yo-yo salati alle arachidi


La giornata è iniziata meravigliosamente bene, ho scoperto di essere una delle vincitrici del contest di Simona (Simo's Cooking) "Dolci al Cucchiaio", le merendine con crema di latte e albicocca sono piaciute e me fa tantissimo piacere perchè hanno avuto successo sia in casa, sia tra gli amici che nel giorno in cui le ho preparate sono passati a trovarmi. Sapere inoltre che si possono congelare e mettere in frigorifero la sera prima o un'oretta prima di mangiarle fa si che siano ancora più simpatiche e il pensiero di prepararle diventa meno impegnativo. Ringrazio quindi Simona, i giudici e il dolce sponsor del contest. 

Era da tantissimo che non partecipavo ad un contest, da oltre 6 mesi sono in una fase un pò diversa da quella di blogger, impiego tutto il tempo libero alla ricerca, la prova e la sperimentazione, non più di ricette soltanto trovate per caso sul web ma di ricette affrontate sui libri con dovizia di particolari, logiche e spiegazioni tecniche e quasi un pò scientifiche. Insomma mi sto complicando la vita ma le soddisfazioni sono maggiori. Ovviamente il blog è parte fondamentale di questo, se non fosse per "esso" probabilmente non avrei così tanto entusiasmo a distanza di ben 3 anni e mezzo. Ma se non ci foste voi che quotidianamente mi stimolate a continuare, anche solo attraverso una visita, un commento, una critica, l'interesse si sarebbe affievolito da tempo. Quindi oggi è come la giornata del ringraziamento, ringrazio tutti.

Ricordate gli yo yo dolci alle arachidi?
Uno dei mignon dolci più buoni che io abbia mai fatto. Ho scoperto che lo stesso Montersino ne ha fatto anche una versione salata. Addirittura secondo mia madre questi salati sono ancora meglio. Che dire, sono buonissimi! Come sempre servono due ingredienti insostituibili: inulina e maltitolo. Trovati questi procedere sarà un gioco da ragazzi. La chantilly salata si può usare per infinite preparazioni talmente è saporita e soffice.  




Yo-yo salati alle arachidi

Ingredienti per 24 pezzi

Per la dacquoise alle arachidi
(48 pezzi da accoppiare):
80 gr di arachidi salate
20 gr di farina 180 W
80 gr di albumi
30 gr di maltitolo (10 gr)
30 gr di inulina
1 gr di sale

Per la granella:
80 gr di arachidi salate (ne bastano 40 gr)

Per la chantilly alle arachidi:
80 gr di crema pasticcera salata
15 gr di pasta di arachidi
60 gr di panna montata
1 gr di gelatina in fogli


Procedimento

Per la dacquoise:

Congelare le arachidi e ridurle in polvere con un cutter insieme alla farina. Unire il sale. In una planetaria con la frusta montare gli albumi con il maltitolo e l'inulina. Versare le polveri a mano e poco per volta sugli albumi montati mescolando dal basso verso l'alto con una spatola. Su una teglia rivestita da carta da forno modellare i biscottini con una sac à poche (la mia con bocchetta liscia n.11) e cospargere in superficie la granella di arachidi.
Cuocere in forno ventilato, già caldo, a 180°C per 7-8 minuti (oppure in forno statico per 14-15 minuti). Far raffreddare.

Per la chantilly alle arachidi:
Idratare la gelatina. Prelevare una parte di crema pasticcera salata, unire la gelatina ben strizzata e scaldare nel forno a microonde finchè la gelatina non si scioglie (io ho scaldato la crema da sola e poi ho unito la gelatina). Unire la crema pasticcera fredda e la pasta di arachidi. Alleggerire con la panna semi montata.

Per la finitura:
Accoppiare due biscottini unendoli con la crema chantilly (che io ho versato in una sac à poche per un lavoro più preciso).
Tenere in frigo. Prima di servire disporre sui pirottini di carta.

4 commenti:

  1. ma grazie a te per aver partecipato..ma se quando partecipi vinci così... fallo più spesso!! davvero brava!!! e ti ringrazio per l'introduzione, non importava davvero! lo sai!!!
    per quanto riguarda questi yoyo e la chantilly salata che dire?
    no non lo so mi lasci sempre senza parole!
    quante cose da imparare avrei..ma non ce la faccio proprio coi tempi..allora intanto mando avanti te...e poi io vengo a ciacciare da te!
    ahahah
    ti lovvo e ti bacio come non mai!
    buona giornata e ricordati di mandarmi il tuo indirizzo così spedisco il pacchetto appena possibile!!
    :D

    RispondiElimina