antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

domenica 3 maggio 2015

Gratin di cavolfiore in salsa mornay

Tessuto Green Gate


Quando una salsa perfetta per la gratinatura incontra il cavolfiore, quest'ultimo sembra più buono di quanto in realtà non sia. Diciamocelo, non è la più gradevole delle verdure, così vi assicuro che la mangeranno anche i bambini. Una gustosissima ricetta salata firmata Montersino.



Gratin di cavolfiore in salsa mornay

Ingredienti per una pirofila 24x24 (per 4 persone)
1,5 kg di cavolfiore
100 gr di parmigiano grattugiato
60 gr di granella di nocciole
q.b. di burro
Sale

Per la salsa mornay:
500 gr di besciamella
100 ml di panna
80 gr di parmigiano grattugiato
60 gr di tuorli
q.b. di pepe 

Per la besciamella:
500 gr di latte
40 gr di farina 00
40 gr di burro
5 gr di sale
q.b. di noce moscata


Procedimento:
Mondare il cavolfiore eliminando i gambi, le foglie e il torsolo centrale. Dividerlo in cimette e lavarle sotto l'acqua corrente. In un tegame portare a bollore dell'acqua leggermente salata e sbollentare le cime fino a quando saranno cotte ma ancora croccanti (io le ho cotte 10 minuti). Passarle in acqua fredda con ghiaccio, in modo che mantengano un colore brillante e una consistenza croccante, poi asciugarle bene.

Per la besciamella:
In un pentolino fondere dolcemente il burro. Unire la farina tutta in un colpo e mescolare per 2-3 minuti fino ad ottenere un roux dorato. 
In un tegame scaldare il latte e quando avrà raggiunto il bollore unire il roux. Mescolare fino a farlo sciogliere. Unire il sale e la noce moscata e cuocere, sempre mescolando, per circa 15 minuti. Togliere dal fuoco.

Per la salsa mornay:
Alla besciamella calda unire i tuorli e la panna. Completare con il formaggio grattugiato pepe e sale. Amalgamare con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo. 

Per la finitura:
Imburrare una pirofila. Versare sul fondo un pò della salsa. Adagiare ordinatamente le cime di cavolfiore. Coprire con tutta la salsa mornay. Versare 2 noci di burro fuso. Spolverizzare di granella di nocciole e formaggio grattugiato. Cuocere in forno a 200°C per 15 minuti, accendere il grill e cuocere ancora 5 minuti. Lasciar intiepidire e servire.



2 commenti:

  1. Semplicemente delizioso questo gratin di cavolfiore in salsa mornay!
    Bravissima!
    Un abbraccio e felice settimana!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  2. Ciao, mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi. Se ti va di aiutare un blog appena nato vieni a seguirmi su www.idolcidigrazia.blogspot.com
    A presto!

    RispondiElimina