antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

mercoledì 13 ottobre 2010

Salame di cioccolato o salame turco


facendo qualche ricerca sul web con mia sorpresa ho scoperto che l'origine è sicula.
Il mio bellissimo non è purtroppo, ma è tanto tanto buono!
Non è bello perchè la mia testolina ha deciso di non seguire bene la ricetta e di dimuire l'uso di uova e burro, quindi è più leggero e delicato ma meno sodo di quanto sarebbe dovuto essere, così quando ho provato ad affettarlo si sbriciolava un pò. E anche i biscotti, credo dovessero essere spezzettati un pò meglio, insomma mezzo disastro... ma è troppo buono comunque! Della serie "meglio la sostanza che la forma" :D
Ho agito così perchè la scorsa volta, facendo il dolce al Mars, avevo diminuito di molto la quantità di burro e il risultato era stato perfetto.
Sotto vi riporto la ricetta giusta, che è quella di Giallo Zafferano, che è diversa dalle altre che ho trovato sul web perchè non presenta cacao amaro bensì cioccolato fondente, forse per questo è così buono!



Ingredienti:
300 gr di biscotti secchi
100 gr di zucchero
2 cucchiai di rum
2 uova
150 gr di burro morbido
200 gr di cioccolato fondente

Procedimento:
1) Tirar fuori il burro dal frigo e farlo ammorbidire naturalmente
2) Spezzettare il cioccolato fondente e farlo sciogliere a bagnomaria. Farlo intiepidire


3) Lavorare manualmente con una frusta il burro con lo zucchero
4) In una ciotolina sbattere un attimo le uova e aggiungerle al composto col burro. Continuare a lavorare
5) Aggiungere il rum e mescolare ancora
6) Aggiungere il cioccolato fuso ormai tiepido e incorporarlo bene
7) In una ciotola sbriciolare con le mani i biscotti secchi, non devono essere nè troppo piccoli nè troppo spessi (per fare in fretta potete metterli dentro una busta di plastica ermetica da freezer e passarci sopra il mattarello)


8) Versare i biscotti nel composto col cioccolato e mescolare per benino
9) Adagiare l'impasto su un foglio di carta forno, dando la forma di un rettangolo stretto e lungo, con l'aiuto di una spatola
10) Arrotolare la carta da forno e conferire la forma del salame modellandolo con le mani
11) Avvolgere il tutto nella carta d'alluminio e avvolgere nuovamente modellando il "salame"


12) Mettere in frigo per 3-4 ore e servire a fette

12 commenti:

  1. Buono! mi ricorda la mia infanzia!!! Guarda che mica è brutto! Ciao!

    RispondiElimina
  2. Non è per niente brutto, anzi! Dev'essere strepitoso con il cioccolato fondente!

    RispondiElimina
  3. Buonissimo!!! Io lo mangiavo da piccola...

    RispondiElimina
  4. mmm...quanto mi piaceeee!!
    ciaooo

    RispondiElimina
  5. Lo mangiavo da piccola, fatto col cacao naturalmente, questa evrsione al cioccolato seve essere buonissima, ciao e buona giornata.

    RispondiElimina
  6. Davvero carinissimo questo salame dolce e molto facile anche nella preparazione!!!Bravissima un bacio!!!

    RispondiElimina
  7. ma che buono con i biscotti! io di solito ci metto anche le mandorle...lo poverò sicurissimamente! un baciotto ciao

    RispondiElimina
  8. Posso darti un consiglio??? io nel mio non metto nè uova.. nè burro... ma metto miele.. credimi risulta bello compatto...Puoi provare :-))) ciaoooo comunque il tuo sarà stato senz'altro buono.. e non è male a vedersi! ciaooo

    RispondiElimina
  9. questo mi rcorda tanto quando ero giovane! Grazie per avermi fatto ritornare alla memoria i vecchi tempi! baci Helga e Magali

    RispondiElimina
  10. Il TOP questo dolce! brava!

    Passa da noi, tante leccornie da condividere!
    http://whitedarkmilkchocolate.blogspot.com/2010/10/mini-cheesecakes-cremosi.html

    RispondiElimina
  11. Che sia buono lo si capisce subito ma non dire che non sia bello...io lo trovo splendido invece!!
    Buona domenica

    RispondiElimina