antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

domenica 12 giugno 2011

Patate alla pizzaiola piccanti


Procedimento molto semplice per ottenere delle patate particolarmente gustose che cessano di essere un contorno e diventano un ottimo secondo. Si possono anche cambiare gli ingredienti tipo la passata di pomodoro e la mozzarella e farle in infiniti altri modi ma così sono un pò come gli gnocchi alla sorrentina, sanno di pizza, e poi il pomodoro al basilico rende il tutto profumatissimo.



Patate alla pizzaiola piccanti

Ingredienti:
1 kg di patate
400 ml di passata di pomodoro al basilico Mutti
250 gr di mozzarella
50 gr di parmigiano o grana
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaino di Ultracrema peperoncino e noci alcubo3
Origano
Basilico
Olio




Procedimento:
1) Pelare le patate tagliandole, magari con l'aiuto di una mandolina, a rondelle. Versarle in un tegame con acqua bollente salando. Far cuocere 10-12 minuti
3) In un pentolino versare un filo d'olio insieme ad uno spicchio di aglio schiacciato. Unire la passata di pomodoro e regolare di sale e di zucchero. A cottura terminata aggiungere foglioline di basilico e l'ultracrema al peperoncino. Una volta cotto (servono pochi minuti) rimuovere l'aglio e spolverare con dell'origano
4) Far sgocciolare bene la mozzarella e tagliare anche questa a rondelle
5) Scolare le patate in una ciotola con acqua fredda (in modo che perdano l'amido in eccesso)
6) Irrorare una pirofila con un filo d'olio
7) Fare il primo strato di patate disposte ordinatamente
8) Versare un pò di sugo di pomodoro
9) Adagiare le fettine di mozzarella
10) Spolverare il formaggio grattugiato
11) Ripetere i passaggi per un secondo strato di patate-sugo-mozzarella-formaggio grattugiato
12) Terminare con un filo d'olio o con fiocchetti di burro
13) Mettere in forno, a 200° per 20 minuti facendo ben gratinare la superficie
14) Far intiepidire leggermente e poi servire

                       Nella foto la buonissima Utracrema peperoncino e noci che potete trovare qui

3 commenti:

  1. Ottima idea per chi come me mangrebbe solo patate!

    RispondiElimina
  2. è davvero buona, confermo!!! mia mamma ogni tanto la cucina....ehehehe! ciaooooooo

    RispondiElimina