antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

domenica 5 febbraio 2012

Crackerini al sesamo, timo e limone

Porcellana Easy Life Design


Ringrazio il blog Muffins Cookies e altri pasticci per la ricetta. Si ottengono buonissimi crackers, saporiti, profumati e soprattutto fraganti. Davvero ottimi! In passato avevo pubblicato la versione velocissima ottenuta con l'utilizzo di un foglio di pasta brisè già confezionato. Ma così c'è sicuramente più soddisfazione a farli.;)

Porcellana Easy Life Design


Crackerini al sesamo, timo e limone

Ingredienti per 40 crackers della grandezza delle foto:
170 gr di farina 0
La scorza grattugiata di 1 limone piccolo
15 rametti di timo fresco
2 cucchiai di sesamo Melandri Gaudenzio
20 gr di burro
20 ml gr di olio extravergine d'oliva (corrispondono a 17 gr) Dante
60 gr di acqua fredda
Una presa di sale
Una macinatina di pepe nero Tec-Al

Altro:
1 albume
1 cucchiaio di semi di sesamo Melandri Gaudenzio

Procedimento:
1) Unire in una ciotola la farina, la scorza di limone grattugiata finemente, le foglioline di timo tritate, i semi di sesamo, il sale e il pepe, mescolare per amalgamare gli ingredienti
2) Unire l'olio e il burro freddo tagliato a pezzetti cominciando a lavorare con le mani fino ad ottenere un composto bricioloso
3) Unire l'acqua e proseguire impastando su una spianatoia (se l'impasto è un pò duro lavorare con le mani umide) fino ad ottenere un composto sodo ed omogeneo (aiutarsi con una spatola)
4) Con un mattarello ricavare una sfoglia abbastanza sottile
5) Accendere il forno e preriscaldarlo
6) Con uno stampo da ravioli quadrato, come ho fatto io, o con dei coppapasta o con una rotellina dentata ricavare le forme della grandezza che si desidera
7) Adagiare i crackerini su una teglia rivestita da carta forno
8) Con un pennello, possibilmente in silicone, spennellare sulla superficie un pò di albume precedentemente sbattuto
9) Terminare cospargendo altri semi di sesamo
10) Con i rebbi di una forchetta bucare ogni cracker per evitare che gonfi durante la cottura
11) Infornare a 190° fino alla giusta doratura (circa 15 minuti)
12) Farli raffreddare e poi divorarli


Porcellana Easy Life Design


Io li ho utilizzati per l'aperitivo gustandoli insieme alla buonissima 'Nduja di Spilinga di Eterni Sapori di Calabria


Ecco un pò di passaggi:

Spatola Tescoma
Pennello in silicone Happyflex



E così partecipo al contest "Biscotto per la mia colazione" organizzato dal blog "La cucina di Irina" 

10 commenti:

  1. Ciao! Sono una nuova follower! Il tuo blog mi piace tanto e anche questa ricetta e' favolosa! Tornero' a trovarti, se ti va di passare da me per iscriverti ne sarei molto felice. Buona Domenica:)

    RispondiElimina
  2. che meravigliaaaa!!!li segno!complimenti!!buona domenica!

    RispondiElimina
  3. cara Yle, che piacere, ogni tanto ci ritroviamo, ma sai che ti pensiamo più spesso di quanto immagini! Le tue creazioni appaiono sempre semplici da fare, come questi cracker che insieme alle tue ciambelle che appaiono appena ti colleghi al tuo blog sicuramente da provare! baciotti e ronron Helga e Magali

    RispondiElimina
  4. che buoni, ti copio la ricetta, grazie e ciao

    RispondiElimina
  5. carino il tuo blog! mi aggiungo ai followers! :)

    RispondiElimina
  6. wao che belli li voglio fare anch'io !!!!

    RispondiElimina
  7. ottimi per un buon antipasto.

    RispondiElimina
  8. Ma che carini che sono e anche molto sfiziosi!
    Buona serata tesoro :)
    Alice

    RispondiElimina
  9. grazie per esser passata dal mio blog ieri :)

    RispondiElimina