antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

domenica 2 dicembre 2012

Timballini di riso ai due colori con crema di formaggio

Piatto Saturnia
Stampo per briochette Pavoni 

A volte si fa troppo di fretta, come me in quest'ultimo periodo, e non si riesce a essere pienamente presenti e attivi in tutto. Forse non vi ho mai detto che un paio di mesi fa un simpatico nick, SimoCuriosa, lasciava deliziosi commenti ai miei post facendomi sempre sorridere perchè lei, Simo, è così, curiosa, vulcanica, buona, generosa, coinvolgente, positiva, simpatica nel vero senso del termine, ti suscita un sorriso anzi spesso delle vere risate, la sua prima mail è stata troppo divertente, come le ho detto fino ad ieri, mentre la leggevo mi sembrava di sentirla con un tono e una cadenza toscana che mi ha messo subito di buonumore. Poi mi ha fatto conoscere il CTP, il gruppo di CuochineTuttePazze su facebook che non è come tutti i gruppi, è composto da gente vera che ha una passione immensa per la cucina, che ogni giorno si mette in gioco sperimentando nuovi piatti e pubblicandoli di volta in volta, quello non è il mondo dei foodblog (molti di loro non hanno uno spazio in rete), è il mondo di chi vive una passione con garbo, umiltà, entusiasmo, e così ho conosciuto Maria Pia che ha provato tantissime ricette del mio blog, non potete immaginare quanto mi si illuminino gli occhi e quanto mi faccia piacere sapere che una mia ricetta venga provata da qualcuno che si fida di me, di ciò che pubblico e che addirittura la prova, la fotografa, la commenta e poi condivide tutto con me. Sapere che un mio post genera curiosità o l'ispirazione per un pranzo o una cena è qualcosa a cui ancora non riesco ad abituarmi, ogni volta è come se fosse la prima volta e ringrazio Maria Pia, Simona e tutti coloro che mi danno così tanta fiducia. Grazie di cuore! Ieri sera ho trovato il post di Simona (a proposito il suo splendido blog è "Simo's Cooking") che ha deciso di partecipare ad un contest cucinando e pubblicando una mia ricetta, ha scritto parole dolcissime su di me, di quelle che ti fanno diventare rosse in viso e che ti spalancano il cuore. Simo, dirti grazie è poco e riduttivo.

E andiamo a questo risotto un pò insolito, monoporzione e bicolore. Il fatto è che si sarà capito che io amo gli stampi e giocare con le forme, di conseguenza vado sempre alla ricerca di nuove idee. In ogni morso così si sentono due sapori diversi e il tutto viene insaporito e ammorbidito dalla crema di formaggio. Buonissimi!! E si conservano bene, l'indomani erano ancora più buoni! 

Piatto Saturnia
Stampo per briochette Pavoni 


Timballini di riso ai due colori con crema di formaggio

Ingredienti

Per i timballini:
180 gr di riso carnaroli
20 gr di spinaci
2 cucchiaini di curry
1/2 bicchiere di vino bianco
1/2 cipolla dorata
15 gr di burro
30 gr di parmigiano o grana grattugiato
q.b. di brodo vegetale
Sale
Pepe nero

Per la crema di formaggio:

100 gr di panna fresca
50 gr di parmigiano o grana grattugiato
Pepe nero
Erba cipollina


Procedimento

Per i timballini:
In una ciotolina sbattere l'uovo con una forchetta. Cuocere gli spinaci in poca acqua, scolarli, strizzarli e frullarli con la metà dell'uovo.
Tenere il brodo ben caldo. In una padella da risotto versare un filo d'olio e soffiggere la cipolla tritata finemente. Unire il riso lasciandolo brillare e tostare. Sfumare il vino e proseguire la cottura unendo il brodo quando occorre. A fuoco spento mantecare con burro e formaggio e lasciar riposare il risotto un paio di minuti. Dividerlo in due mescolando nella prima parte gli spinaci e nella seconda parte l'uovo avanzato e il curry. Disporre a cucchiaiate il riso con gli spinaci riempiendo il fondo degli incavi dello stampo per briochette in silicone. Ricoprire l'altra metà con il riso al curry, schiacciare bene con un cucchiaio e cuocere in forno a 180°C per 15 minuti. Lasciar intiepidire i timballini e poi sformare.

Per la crema di formaggio:

Far bollire la panna, unire il formaggio e mescolare fino a farlo sciogliere. Togliere dal fuoco, insaporire con abbondante pepe nero e disporre a specchio su un piatto. Adagiare sopra le monoporzioni di riso e servire con altra salsa sopra e un pò di erba cipollina tritata al coltello

Piatto Saturnia 
Stampo per briochette Pavoni 

14 commenti:

  1. Molto, molto belli i tuoi timballini!!!! Complimenti, si possono proporre durante le feste, la presentazione è eccellente

    RispondiElimina
  2. una meraviglia, sono veramente invitanti e da provare.
    ciao ciao
    emme

    RispondiElimina
  3. sono io che rimango senza parole, non merito tanto Yle è la tua positività che si rispecchia in me, davvero!!
    e coincidenza ha voluto che ieri sera ho pubblicato un post con gli stessi stampini ma tutt'altra cosa.
    Anch'io amo gli sformatini ed è tanto che li volevo provare bicolore...almeno ho una bella base con questa ricetta.
    Ti ringrazio ancora per le splendide parole e non ti nascondo che qui in ufficio è stata dura "mantenere" la calma e le lacrime, ma mi sa che le guanciotte si sono arrossate anche a me.
    E per quanto riguarda il gruppo sono stupende loro a renderlo così non certo io che gli ho dato solo un nome e una partenza! Ma è vero da noi l'aria è diversa!! e tu sei la nostra punta dell'iceberg!! :)
    bella questa eh? ahahahah
    Sempre a tua disposizione. buona giornata, buona settimana...buon tutto !! :D

    RispondiElimina
  4. che carini che sono...molto chic ed invitantissimi!
    bacione

    RispondiElimina
  5. Non ho parole ylenia ..tu sei una persona speciale in tutti i sensi.
    Sono contenta di aver conosciuto delle persone belle come te e simona...e nel gruppo delle cuochine tutte pazze su fb sembra di vivere tutte insieme come in una grande famiglia.
    È come se si fosse creata una fusione di + anime e che insieme sono + forti + belle + vive + brave
    ...è la magia della cucina!!!

    Ecco anche questa ricetta che hai presentato ha la sua magia...mi ha già incantato
    maria pia

    RispondiElimina
  6. Wooow che belli, credimi, ne mangerei molto volentieri uno adesso!!!
    Bravissima!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  7. Posso dire che anch'io sono rimasta piacevolmente sorpresa scoprendo che attraverso il web si possono conoscere persone davvero positive...
    Complimenti per tutto
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
  8. stttt sono tornata a leggere questo post... mi piace tanto... *__^
    buona giornata cara Yle
    smuaaaaaaaaackkkkkkk

    RispondiElimina
  9. ciao Yle come stai? pronta per fare da giudice? :) che meraviglia questa tua ricetta!
    Volevo dirti che ho segnalato il tuo blog per un' iniziativa! Spero ti faccia piacere un po' di pubblicità! maggiori dettagli vieni a vedere qui
    http://www.dolcementeinventando.com/p/i-miei-blog-di-ti-dono-un-blog.html

    RispondiElimina
  10. Buonissima questa tua ricetta... E bella da vedere... Brava!!!

    RispondiElimina
  11. Torno a commentare dopo un pò di tempo,complice un pò di libertà da impegni familiari!
    Le tue ricette son una più bella delle altre, e le spiegazioni chiare e dettagliate che rendono l'esecuzione più semplice e alla portata di tutti.
    Io ho rifatto a casa molte tue ricette e sono davvero gustose e ho fatto sempre bella figura, grazie a te!

    RispondiElimina
  12. e' tanto che non ti sento :(
    spero tutto ok
    baci baci baci!! :)

    RispondiElimina
  13. Ciao Ylenia! Era da tantissimo che non passavo! Faccio una difficoltà pazzesca a seguire i miei blog preferiti ed ogni volta ne dimentico uno e lo ritrovo casualmente poco tempo dopo.
    Il bello di un blog è proprio quando sai di poterti fidare delle sue ricette. La volta in cui qualcuno mi dirà di averne provata una delle mie ed esserne rimasto soddisfatto, sarò la persona più felice del mondo! :D
    Questi timballi sono bellissimi, e chissà che bontà!
    Spero di leggere presto un tuo nuovo post...

    Alice
    operazionefrittomisto.blogspot.it

    RispondiElimina