antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

venerdì 19 luglio 2013

Pasta fave, speck e pomodorini


Un gustosissimo primo, mi sono ispirata ad una ricetta di Giallo Zafferano che prevedeva la pancetta. Un piatto davvero saporito, ultimamente sto davvero scoprendo la bontà delle fave. E se vi chiedete dove ho trovato le fave a luglio vi dico che... quest'anno in primavera ne avevo talmente tanto che le ho congelate in sacchettini. Si sono mantenute perfette e non vanno neanche scongelate, si tuffano direttamente in acqua calda e il gioco è fatto! :))


Pasta fave, speck e pomodorini

Ingredienti:
1,5 kg di fave fresche
400 gr di pasta
180 gr di speck tagliato a fettine
300 gr di pomodori piccoli
1/2 cipolla (o 1 cipollotto)
80 gr di pecorino grattugiato
Olio extravergine d'oliva
Timo
Sale
Pepe

Procedimento:
1) Sgranare le fave dividendo a metà il baccello ed estraendo i semi
2) Scottare le fave in acqua bollente per 3-4 minuti, scolarle e raffreddarle sotto il getto d'acqua fredda. Conservare un pò dell'acqua di cottura
3) Tagliare le fettine di speck a striscioline
4) Pelare la cipolla e tagliarla finemente
5) In una padella versare un generoso giro d'olio, unire lo speck e la cipolla. Cuocere fino a quando il tutto non è diventato ben croccante, poi togliere dal fuoco, mettere da parte lasciando l'olietto in padella
6) Nella stessa padella versare le fave, condire con sale e pepe (ma moderatamente dato che ci saranno speck e pecorino a dare sapore), cuocere per 2-3 minuti
7) Unire i pomodorini precedentemente lavati, tagliati a metà e privati dei semi
8) Scolare la pasta ben al dente, mantecarla insieme al condimento e ad un goccino di acqua di cottura delle fave in modo da formare una bella cremina
9) Terminare, ma stavolta fuori dal fuoco, con ancora un filo d'olio, un pò di timo tritato finemente e il pecorino grattugiato. Mescolare e servire


Padella salta pasta Tescoma

5 commenti:

  1. non ho l'abitudine di cucinare le fave eppure mi piacciono....o inizio o vengo da te:-)

    RispondiElimina
  2. Veramente gustoso questo piatto!! Ciao!

    RispondiElimina
  3. Ylenia che bel piatto!!! deve essere squisito! hai fatto davvero benissimo a congelare le fave in esubero, ora te le potrai gustare più a lungo!!!
    buon fine settimana
    Sara

    RispondiElimina
  4. Sembra giustissimo!!!! Da provare!!! :-)

    RispondiElimina