antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

giovedì 24 aprile 2014

Budini alle erbette con salsa di noci



Quanto mi piacciono questo genere di preparazioni! Hanno il pregio di poter essere preparate in anticipo, possono essere mangiate calde, tiepide e fredde e sostituendo l'ingrediente principale si possono ottenere infinite combinazioni. Per la salsa ovviamente si può optare per qualcosa di più fresco e leggero come una salsa allo yogurt o anche di pomodoro, ma io trovo la salsa di noci di una goduria incredibile, non la sostituirei.
Questi sformatini sono tra i più buoni presenti sul mio blog :)) mi sono piaciuti tantissimo. 



Budini alle erbette con salsa di noci

Ingredienti

Per i budini:
450 gr di erbette miste (spinaci, bieta, erbetta, cicoria, vanno bene anche surgelate) 
1 spicchio d'aglio
2 uova
100 ml di panna fresca
30 gr di parmigiano o grana grattugiato
Sale
q.b. di pepe
q.b. di noce moscata
Olio extravergine d'oliva

Per la salsa di noci:
250 gr di latte intero fresco
25 gr di burro
15 gr di farina
15 gr di parmigiano o grana grattugiato
30 gr di noci sgusciate
Sale
q.b. di pepe
q.b. di noce moscata

Per decorare:
Scaglie di grana Bella Lodi
Scorza di arancia tagliata a julienne sottile
Erba cipollina
Gherigli interi di noci


Procedimento

Per i budini:
1) Mettere un filo d'olio in padella insieme allo spicchio d'aglio, dopo 30 secondi unire le erbette e un goccino d'acqua, coprirle con un coperchio lasciandole cuocere 5 minuti, togliere il coperchio e lasciare che si asciughino bene e che evapori tutta l'acqua
2) Eliminare l'aglio e far raffreddare bene le verdure, poi strizzarle bene, disporle in un tagliere tritandole al coltello
3) Versarle in una terrina e amalgamarle alle uova, la panna, il formaggio grattugiato. Insaporire con sale, pepe e noce moscata
4) Versarle nello stampo pressando bene, in modo che prendano bene la forma 
5) Riempire metà pirofila con dell'acqua a temperatura ambiente e posizionare sopra lo stampo
6) Cuocere quindi a bagnomaria a 180°C in forno statico per 30-35 minuti
7) Una volta che gli sformatini saranno intiepiditi estrarli dallo stampo e servire. 

Per la salsa alle noci:
Creare una sorta di besciamella fluida sciogliendo il burro in un tegame, unire la farina, noce moscata e pepe. Aspettare che diventi di un bel colore dorato e poi unire tutto d'un colpo il latte caldo, mescolare a fuoco basso fino a quando la salsetta si sarà leggermente addensata. A fuoco spento unire le noci tritate al coltello e il formaggio, mescolare e colare sopra i budini o mettere la crema in una ciotolina. Decorare con scaglie di grana, erba cipollina, noci e scorzette di arancia che danno un pò di colore al piatto.

Stampo in silicone Pavoni

3 commenti:

  1. Cielo Ylenia che meraviglia!!!! Questi piattini rubano il cuore anche a me ^_^
    Bravissima!

    RispondiElimina
  2. che belli,un modo diverso dal solito di presentare le verdure

    RispondiElimina
  3. mi piacciono davvero tanto , mi danno tanta allegria!!!!

    RispondiElimina