antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

giovedì 16 luglio 2015

Pollo al limone con pinoli


Quant'è buono il pollo cucinato così!! Tenero, morbido, cremoso e soprattutto con un buonissimo sapore di limone, uniamoci anche la croccantezza dei pinoli ed ecco che viene fuori un piatto veloce da realizzare e di sicura bontà. Ringrazio il blog "Pasticciando in cucina" per l'ispirazione alla ricetta.




Pollo al limone con pinoli

Ingredienti:
350 gr di petto di pollo
1 limone medio piccolo
25 gr di pinoli
q.b. di farina
q.b. di sale
q.b. di brodo vegetale 
q.b. di burro Beppino Occelli

Procedimento:
Grattugiare finemente la scorza di limone e unirla al succo dello stesso. 
Tenere il brodo ben caldo e in un pentolino tostare i pinoli con una nocina di burro.
Tagliare il pollo a dadini e infarinarli bene. 
In una padella scaldare una noce di burro, unire il pollo facendolo rosolare bene, sfumare con il succo di limone e mescolare. Regolare di sale e di pepe. Unire il brodo facendo in modo che il pollo ne sia ricoperto, unire anche i pinoli, abbassare la fiamma, coprire con un coperchio e cuocere per circa 20 minuti. 


Consiglio: con lo stesso metodo possono essere realizzate le scaloppine

2 commenti:

  1. verissimo, col limone rimane tenerissimo, buona idea l'aggiunta dei pinoli e che bel piatto!!!

    RispondiElimina