antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

lunedì 27 settembre 2010

Bon bon alla philadelphia


Ho visto questi bocconcini sul blog di Mysia, e non ho saputo resistere, si preparano in meno di 5 minuti. Sono proprio deliziosi, anche se io la prossima volta dovro' usare crackers classici perchè quelli che ho usato erano troppo "saporiti" (leggi: salati!).
Al posto del prosciutto ho preferito usare la fesa di tacchino.

Bon bon alla philadelphia

Ingredienti per 15 palline:
1 pacchetto di crackers
100 gr di phidelphia
1 fetta di fesa di tacchino
Aromi/spezie varie
Sale (solo se usate crackers integrali o senza sale)

Procedimento:
1) Sbriciolare i crackers direttamente nel sacchettino
2) In una ciotola mettere la philadelphia e amalgamarla con i crackers, un pizzico di peperoncino e la fesa di tacchino. Lavorare il tutto con una forchetta
3) Formare le palline con le mani e metterle nei pirottini di carta
4) Farle riposare in frigo almeno 10-15 minuti prima di servirle

Consiglio: potete aggiungere erba cipollina o prezzemolo o olive verdi.

8 commenti:

  1. Ma sai che è proprio una bella idea veloce per uno stuzzichino con amici!!!!!!
    Divento tua sostenitrice!!!!!
    A presto!!!!

    RispondiElimina
  2. Cariiini questi bon bon Yle! Anche se avrei voglia di un dolcetto adesso, e leggendo bon bon avevo già l'acquolina! :D

    RispondiElimina
  3. buoni ancio li ho puntati.....

    RispondiElimina
  4. ma che buoni e sfiziosi!!!brava!Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Questi sono stuzzichini che invitano ad alzare il gomito, brava, ciao e buona settimana

    RispondiElimina
  6. Che teneri, son proprio irresistibili ;)

    RispondiElimina
  7. fresco, rapido, di effetto ... da provare Helga e Magali

    RispondiElimina