antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

venerdì 14 gennaio 2011

Simil Togo




E' divertente tentare di riprodurre ricette famose, merendine e biscotti di marche note. Credo che i Togo li conosciate, buonissimi biscotti a forma di bastoncino ricoperti di cioccolato al latte.
Posso dire che tutti quelli che ho fatto sono stati spazzolati nel giro di... pochi minuti, ed erano tanti eh! Li preferisco addirittura agli originali.
Sulla presentazione devo un pò lavorarci, la prossima volta li farò più piccolini, in cottura si sono allargati parecchio. Credevo di avere più barrette di cioccolato al latte in casa, e invece, al momento di usarlo mi sono accorta che era pochino e quindi non ho potuto immergere i Togo come avrei voluto, mi sono limitata a spennellare il cioccolato, che in questo modo non è stato distribuito al meglio. Pazienza, sono certa che voi farete di meglio.
Ringrazio infinitamente Mysia per la ricetta.

Simil Togo

Ingredienti:
150 gr di farina 00
150 gr di frumina
120 gr di zucchero
120 gr di burro
1 uovo medio
1 bustina di vanillina
1 pizzico di bicarbonato
1 pizzico di sale
250 gr di cioccolato al latte

Procedimento:
1) Tagliare il burro freddo a fiocchetti
2) In una ciotola unire la farina con la frumina, aggiungere lo zucchero, la vanillina, un pizzico di sale e un pizzico di bicarbonato (per intenderci, la punta di un cucchiaino). Aggiungere quindi il burro
3) Impastare con la punta delle dita fino ad arrivare ad un composto granuloso
4) Aggiungere l'uovo e impastare per amalgamare. Arrivare ad ottenere un panetto liscio e morbido


5) Mettere il panetto in frigo per 30 minuti
6) Dal panetto ricavare tanti cordoncini di pasta, devono essere molto molto sottili (in cottura crescono parecchio)


7) Tagliare i cordoncini ottenendo dei bastoncini lunghi circa 7 cm


8) Disporli su una teglia ricoperta da carta forno


9) Mettere in forno, già caldo, a 180° per circa 15 minuti. Devono dorarsi appena
10) Farli intiepidire nella teglia


11) Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o nel microonde


12) Immergere ogni bastoncino nel cioccolato in modo da ricoprirlo interamente e prelevarlo con una pinza da cucina
13) Adagiarli su un foglio di carta forno, in modo che il cioccolato rassodi


 14) Una volta freddi si possono staccare, ripulire da scaglie di cioccolato e servire



ps: ringrazio Helga & Magali perchè ieri mi hanno fatto una splendida sorpresa!
Grazie grazie grazie!!!




E così partecipo al contest "Biscotto per la mia colazione" organizzato dal blog "La cucina di Irina"

18 commenti:

  1. Giuro sto sbavando!! Queste sono vere e proprie tentazioni!!
    Brava sono venuti anche meglio di quelli originali!
    Buon Week!

    RispondiElimina
  2. Sai quanti Togo mi mangia mio figlio? Spendo una fortuna in Togo, ora provo i tuoi, sono stupendi. Ciao un abbraccio e buona giornata.

    RispondiElimina
  3. mamma mia che bell'aspetto!!! questi te li copio!

    RispondiElimina
  4. Bellissimi i tuoi togo...sono la gioia dei bambini :-)

    RispondiElimina
  5. Innanzitutto complimenti per la pazienza nell'esecuzione della ricetta, chi cucina capisce che sono laboriosi! E poi il risultato è ottimo! Hai ragione che cercare di fare qualcosa che è in commercio non è assolutamente facile! Ci dici solo cos'è la frumina? Scusa la nostra ignoranza. Baciotti Helga e Magali

    RispondiElimina
  6. Ussignur!! Ho un mancamento!!! I togo sono i miei biscotti preferiti...io li affogherei nel fondente però! Siccome poi sono CERTA che la versione casalinga sia decisamente migliore di quella commerciale...prossimamente li farò!!! tutti per meee!!!

    RispondiElimina
  7. Mmmm.. che bontà!! E io che mi ero riproposta di stare leggera! Da provare assolutamente!!
    Se ti va, ti lascio il link per partecipare al mio contest, mi farebbe piacere ritrovarti tra le mie pagine! A presto :)

    http://bastaunsoffiodivento.blogspot.com/2011/01/ce-sempre-una-prima-volta-contest.html

    RispondiElimina
  8. ohmammamia che goduria!!!!!! strabrava Ylenia e buona giornata
    baci

    RispondiElimina
  9. Che buoniiii sembrano originali!!! Bravissima

    RispondiElimina
  10. Di sicuro moooolto più buoni degli originali!!! ^_-
    Brava!!
    Franci

    RispondiElimina
  11. Aaaaaaaaaaaaaaaaah Yle che buoni!!!! Anche io adoro taroccare a casa, principalmente con i biscotti MB ;) e ora dovrò per forza fare questi, appena avrò un momentino

    RispondiElimina
  12. Segno subito la ricetta...li voglio provare anch'io!!!Che voglia che mi hai fatto venire!!!
    baci
    angelica

    RispondiElimina
  13. Ti sono venuti benissimo, se fai anche i togo cream diventi il mio mito dell'anno =)

    RispondiElimina
  14. Che esagerata!!!!!!!!!!!!!
    Da fare al più presto e grazie a Misia anche da parte mia ;)

    RispondiElimina
  15. Togo?! simil togo?! ho capito bene propri TOGO?! ma si sono loro li riconosco *_*
    non ptrò mai fare questa ricetta... sarebbe contro la mia salute garantisco perchè finchè non ne vedo la fine dop non riesco a fermrmi.. i togo sono la mia droga anche al super dev stare alla larga dal posto dove si trovano perchè se li vedo è la fine ^_^

    Ma te sei stata trooooooppo brava!!!

    RispondiElimina
  16. Adoro i togo!
    Yle sei un vulcano!!
    Bravissima, mi segno la ricetta perchè mi hai proprio fatto venire voglia di farli!

    RispondiElimina
  17. nooooooooooooooooo che meraviglia!!!! sono golosissimi ma quanto sei stata brava???? troppo :-) baci Ely

    RispondiElimina