antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

mercoledì 26 gennaio 2011

Spaghetti alla carbonara di speck



Beh questa con la carbonara originale ha poca somiglianza data la presenza dello speck e di un pò di panna, ma il gusto, la cremosità e la bontà finale promuovono questa rivisitazione, almeno a casa mia :)

Spaghetti alla carbonara di speck

Ingredienti:
400 gr di spaghetti
3 tuorli
3 cucchiai di parmigiano
2 cucchiai di panna
2 fette spesse di speck tagliato a dadini
Sale

Procedimento:
1) In una padella rosolare lo speck senza aggiungere grassi
2) In una ciotola, a parte, lavorare i tuorli d'uovo con il formaggio, il sale e il pepe, amalgamare la panna e mescolare fino ad ottenere una crema omogenea
3) Scolare gli spaghetti ben al dente, versarli in padella insieme allo speck e far colare sopra la crema di uova, mescolando velocemente (il fuoco chiaramente deve essere spento per evitare di ottenere un frittata), l'uovo non resterà comunque crudo perchè si cucinerà a contatto con gli spaghetti bollenti

10 commenti:

  1. Che buoniiii!!!!Già normalmente amo gli spaghetti alla carbonara classici!!!Questi devo provarli!!!

    RispondiElimina
  2. Yle tesoro, che sia originale o una rivisitazione è comunque tremendamente golosa, brava!
    Baci

    RispondiElimina
  3. ma che buoni, ottima l'idea dello speck!!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. wow che buona non avevo mai pensato di farla con lo spek

    RispondiElimina
  5. Ciao cara! Questa variante è azzeccatissima!! Mi piace!!Bravissima! Un bacio.

    RispondiElimina
  6. adoro e anche mio figlio la pasta alla carbonra e con lo spek e buonissima..
    by lia

    RispondiElimina
  7. ...Se passi da me
    c'è un pensierino per te...
    baci
    Angelica

    RispondiElimina
  8. Mi sembra una variante più che buona, ottimo lo speck

    RispondiElimina
  9. direi migliori degli originali!!! :)

    RispondiElimina
  10. davvero non l'ho mai pensata! con il prosciutto cotto si ma lo speck no, grande idea! baci Ely

    RispondiElimina