antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

lunedì 18 aprile 2011

Carciofi al gratin


Ed ecco come ho impiegato gli ultimi carciofi di stagione comprati, con un tortino gratinato, leggero e gustoso. Può diventare un secondo arricchito da qualcosa o essere un contorno da accompagnamento alla portata principale. 

Carciofi al gratin

Ingredienti per una pirofila circolare da 26-28 cm:
5-6 carciofi
5 cucchiai di pan grattato
3 cucchiai di parmigiano o grana
Olio, Sale, pepe, noce moscata, peperoncino in polvere

Procedimento:
1) Pulire i carciofi e versarli nell'acqua bollente, lessarli lasciandoli ben al dente
2) Scolarli, farli intiepidire leggermente e tagliarli a fette mediamente sottili
3) Ungere una pirofila con un filo d'olio, cospargere un pochino di pan grattato
4) Disporre ordinatamente un unico strato di carciofi
5) Aggiungere un pizzico di sale, una grattugiatina di noce moscata e un pizzico di peperoncino
6) Spolverare il formaggio grattugiato
7) Terminare con il restante pan grattato
8) Aggiungere un filo d'olio
9) Mettere in forno, già caldo, a 200° per circa 20 minuti facendo ben gratinare la superficie che dovrà dorarsi

8 commenti:

  1. mhmmmm invitanti direi. salutoni

    RispondiElimina
  2. aaahhhhhhhhhhhhhh.......... che buoni!! mi piacciono davvero tanto i carciofi!!

    RispondiElimina
  3. Bunissimi i carciofi gratinati, brava! Ciaooo

    RispondiElimina
  4. che buoni,bellissima ricetta :)

    RispondiElimina
  5. Ottimo piatto, complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. Che buoni i carciofi, spettacolari cucinati così, bacioni.

    RispondiElimina
  7. Anch'io oggi ricetta con i carciofi, siamo agli sgoccioli e bisogna fare il pieno :D
    Buonissimi anche così, li proverò!!

    RispondiElimina
  8. bella ricetta...un'altra idea per mangiare i carciofi che sono buonissimi!

    RispondiElimina