antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

mercoledì 20 aprile 2011

Dolcissimo coniglietto pasquale



Con questo stampo è stato amore a prima vista e ringrazio la Pavoni per avermelo inviato, è troppo tenero!! Non potevo non utilizzarlo in prossimità della Pasqua.



Ho scelto di fare una torta 7 vasetti allo yogurt (morbidissima!) che penso conosciate tutti, è una torta base in cui l'unità di misura è il vasetto di yogurt da 125 ml.  Si può utilizzare anche un bicchiere di plastica come unità di misura, purchè non si superi l'ultima linea del bordo.
E dato che finalmente anch'io ho un termometro per liquidi (olè!!) ho potuto sperimentare una glassa che mi incuriosiva tantissimo, quella a specchio (anche se nelle foto sembra opaca). 

Il dolce è davvero semplice, non serve grande abilità neanche nella glassatura, solo qualche accorgimento. Temevo di far pasticci con decorazioni importanti e così ho preferito ricorrere alla farina di cocco per delineare i rilievi dello stampo.


Dolce coniglietto pasquale

Ingredienti per la torta 7 vasetti:
3 uova
1 vasetto di yogurt al caffè (va bene qualsiasi altro yogurt)
2 vasetti di farina 00
1 vasetto di fecola di patate
2 vasetti di zucchero (io ne ho usati 1,5 temevo un effetto troppo dolce)
1/2 vasetto di olio di semi
1/2 vasetto di latte
1 bustina di vanillina (o 1/2 bacca di vaniglia)
1 bustina di lievito per dolci

Procedimento:
1) Setacciare la farina con la fecola, la vaniglina e il lievito
2) Separare gli albumi dai tuorli
3) Con uno sbattitore elettrico montare gli albumi in una ciotola dai bordi alti fino ad ottenere un composto gonfissimo. Mettere il composto da parte.
4) Montare, in un'altra ciotola, i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso
5) Aggiungere lo yogurt nella crema di tuorli continuando a montare
6) Aggiungere il latte e l'olio continuando a usare lo sbattitore elettrico
7) Aggiungere il composto di farina-fecola-lievito-vanillina e mescolare adesso con un cucchiaio di legno
8) Adesso incorporare gli albumi montati mescolando dall'alto verso il basso per non smontarli
9) Imburrare e infarinare lo stampo (da 24-26 cm)
10) Versare il composto che si livellerà da solo
11) Mettere in forno, già caldo, a 180° per 40-45 minuti, dipende dal vostro forno. Per controllare la cottura inserite uno stuzzicadente al centro, se lo tirerete fuori completamente pulito la torta sarà pronta
12) Spegnere il forno, aprire il portellone lasciando che la torta si intiepidisca (non tiratela fuori subito!)

Per la glassa a specchio di Faggiotto:
175 gr di acqua
150 gr di panna fresca
225 gr di zucchero
75 gr di cacao amaro
8 gr di colla di pesce in fogli

Procedimento: (ecco un video utile ):
1) Immergere i fogli di gelatina in acqua ghiacciata
2) In un tegame unire cacao, acqua, panna e zucchero mescolando con una frusta per sciogliere subito i grumi
3) Mettere sul fuoco dolce fino a raggiungere i 103-104° e togliere dal fuoco
4) Quando la glassa scende a 70° strizzare e mescolare la gelatina
5) Quando la glassa invece arriva a 40-35° potrà essere utilizzata
6) Per farla colare sulla torta: appoggiare il dolce su una griglia mettendo sotto un piatto, in modo da poter recuperare la glassa che andrà a cadere (io ho dovuto utilizzare una griglia da forno per appoggiare la torta troppo morbida per reggersi in una griglia piccola da microonde, sotto la griglia piccola, e sotto ancora una teglia rivestita da carta forno). Con un mestolo o semplicemente dal tegame stesso far colare la glassa senza mai toccarla, finirà da sola sulla superficie e sui bordi, se non dovesse accadere, sistemare i bordi con una spatola. Farla raffreddare


7) Io ho poi usato la farina di cocco per ripassare il disegno in rilievo





11 commenti:

  1. conosco la torta dei vasetti, è sofficissima.. e se sopra ci schiaffi il cioccolato.. che bontà!!

    RispondiElimina
  2. che bello... poi ricoperto di cioccolato. fantastico!

    RispondiElimina
  3. Questo coniglietto è tenerissimo... e dev'essere anche molto soffice e soprattutto molto buono.

    RispondiElimina
  4. troppo goloso!!complimentoni!!

    RispondiElimina
  5. Davvero molto bello e stragoloso!! Complimenti!! Un bacione.

    RispondiElimina
  6. Yle è bellissimo questo coniglietto!!!!
    Sul serio!!!
    Anche io voglio il termometro!!! Ho tante di quelle cose da provare!! Ihihihih prima o poi sarà mio....

    RispondiElimina
  7. Bello e molto invitante. La glasse è stupenda. Grazie.

    RispondiElimina