antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

martedì 31 gennaio 2012

Chocolate Chip Cookies - Biscotti con nocciole e cioccolato

Tazze, tovaglietta e teiera Green Gate 


   Tazze, tovaglietta e teiera Green Gate 


Erano secoli che volevo provare a fare questi biscottini tipici degli USA, in circolazione ci sono migliaia di ricette molto diverse tra loro ma che in comune hanno granella di frutta secca (generalmente nocciole) e naturalmente gocce di cioccolato. Ringrazio il blog "La Collina delle Fate" per la ricetta che ho seguito.

I biscotti mi hanno così accompagnata per diverse merende e naturalmente l'abbinamento è stato con un tè davvero speciale e profumatissimo. Mio fratello li ha letteralmente divorati e ogni giorno mi chiede di rifarli. 


Aggiornamento: ho vinto il contest delle bravissime Daniela e Liana "A cena con Babbo Natale: Babà o Baccala" per la sezione antipasti (la ricettina era stata "Perle di pera con parmigiano e miele al tartufo"). Ringrazio tantissimo entrambe per aver organizzato lo splendido contest. Non vedo l'ora di ricevere il premio che sarà il libro di Almerindo Santucci, autore anche del blog "La cucina dello stregone"

 
Tazze, tovaglietta e teiera Green Gate 


Chocolate Chip Cookies


Ingredienti per 30-36 biscotti:
225 gr di farina 00 Molino Chiavazza
140 gr di zucchero (l'originale ne prevede 175 gr)
125 gr di burro
1 bustina di lievito per dolci San Martino (proverò a usarne 1/2)
Un pizzico di sale
100 gr di gocce di cioccolato fondente (l'originale ne prevede 125 gr)
50 gr di cioccolato al latte
60 gr di nocciole Life
1 uovo

Procedimento:
1) In una ciotola unire la farina, il pizzico di sale, il lievito e lo zucchero
2) Unire l'uovo e i pezzetti di burro a temperatura ambiente (io l'ho scaldato pochi secondi al microonde) e amalgamare. Inizialmente l'impasto sarà molto bricioloso poi, come la pasta frolla, si compatterà bene lavorandolo
3) Tritare grossolanamente le nocciole e unirle all'impasto
4) Unire infine le gocce di cioccolato e il cioccolato al latte tagliato a pezzetti
5) Formare palline poco più piccole di quelle da golf (io le ho fatte di 21-22 gr e ne ho ottenute 36)
6) Disporle su una teglia foderata da carta forno
7) Farle riposare in frigorifero per un'ora (in modo che l'impasto e soprattutto il cioccolato scaldato durante la lavorazione possa rassodarsi)
8) Cuocere in forno già caldo a 180° per 10 minuti facendo dorare la superficie sotto il grill per un altro minuto
9) Tirar fuori la teglia anche se sembrerà che i biscotti siano ancora crudi, si rassoderanno raffreddandosi

Servire con una fumante tazza di tè, io ho scelto quello alla vaniglia Twinings per un perfetto abbinamento di sapori

Tazze, tovaglietta e teiera Green Gate 



Non c'è cosa più bella dei mesi freddi che il momento del tè, spesso in casa, se abbiamo la fortuna di essere tutti liberi, ci si riunisce in cucina per il momento della pausa, della merenda che scalda cuore e mente. Tenere in mano una tazza fumante e mangiare dolcetti morbidi o friabili come questi è il massimo. E poi si sa, d'inverno servono più calorie per combattere il freddo. 

La premessa è d'obbligo perchè partecipo al contest "Mani in pasta: Comfort Food" organizzato dal blog "La cultura del frumento" (di Molino Chiavazza)





E partecipo anche al contest "Biscotto per la mia colazione" organizzato dal blog "La cucina di Irina" 


13 commenti:

  1. Biscotti che adoro, presentati con uno stile perfetto ^_^
    Tutto proprio di mio gusto,
    Tiziana

    RispondiElimina
  2. Bellissima presentazione, viene voglia di addentarne uno, sono così buoni!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  3. belli, belli, belli invogliano all'assaggio...ve beh li segno!!!!!baci!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. gnam!!!
    che bonta' i biscotti!!!
    e quanto mi piacciono le tazze a pois!

    RispondiElimina
  5. Fa-vo-lo-siiiiiiiii!Conosco molto mooolto bene questi biscottini, che sono come una droga per me :) Baci

    RispondiElimina
  6. Davvero speciali!! Ci credo che tuo fratello ti chiede in continuo di rifarli... chi saprebbe resistere??? Complimentissimi per la vittoria del contest!!!! ^__* La ricetta era davvero ottima!!
    Franci

    RispondiElimina
  7. Mi sono innamorata dei biscotti e del servizio da the ...per cui oggi pomeriggio vengo da te aggiungi una tazza?
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. wow che bella presentazione!!E che dire dei biscotti?Buonissimi!!

    RispondiElimina
  9. Grazie, la tua ricetta mi ha fatto fare un figurone con mia figlia di 6 anni- Mamma, facciamo i biscotti delle fate? Sul mio libro dice che mangiano biscotti di cioccolato e nocciole....- Allora prontamente ho digitato su google ed e' venuta fuori la tua bellissima ricetta. Premetto che non so cucinare ma sono venuti buonissimi, e soprattutto ho guadagnato punti con mia figlia, felicissima!!! Adesso aspettiamo le fate!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cristina, che commento dolcissimo! Mi fa tanto piacere che tu e tua figlia abbiate apprezzato, sono davvero dei biscotti buonissimi, mio fratello (22enne) ha super apprezzato e anche tutti in casa. Grazie davvero per avermi resa partecipe di questo splendido momento mamma/figlia, speriamo che le fate arrivino presto

      Elimina
    2. Sono arrivate!!!! Ti mando una foto appena fatta (sulla tua mail) dei biscotti ....e delle fate!

      Elimina