antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

mercoledì 6 novembre 2013

Mini involtini di zucchine al forno

 Cucchiaini da finger food Poloplast


Ci sono varie versioni di involtini di zucchine nel mio blog, mi piacciono tanto ma soprattutto mi piace il fatto che se ne possono preparare tanti e in anticipo.
Fino ad ora le zucchine le avevo sempre grigliate ma trovo più comodo e veloce cuocerle in forno, anche perchè restano più morbide e viene più semplice arrotolarle.
Il mio ripieno è semplicemente a base di prosciutto e mozzarella, a voi la fantasia sul fare infinite combinazioni...
 

Cucchiaini da finger food Poloplast


Mini involtini di zucchine al forno

Ingredienti:
5 zucchine genovesi (di quelle piccoline)
150 gr di prosciutto cotto (o fesa di tacchino)
q.b. di Casottina Beppino Occelli
Sale
Pepe nero
Menta secca tritata
Pan grattato
Olio extravergine d'oliva

Procedimento:
1) Lavare, asciugare e spuntare le zucchine. Tagliarle per il lato lungo molto sottilmente con l'aiuto di una mandolina
2) Insaporirle con olio e aromi amalgamando bene
3) Disporle su una teglia rivestita da carta da forno
4) Cuocere in forno ventilato a 180°C per 12-15 minuti (devono rimanere morbide e chiare)
5) Nel frattempo adagiare su un piano le fettine di prosciutto
6) Su ogni fetta adagiare dei bastoncini di Casottina in una delle due estremità (come si fa con il cartoccio). Arrotolare ottenendo così un rotolo di prosciutto con dentro la Casottina. Tagliare dello spessore della larghezza delle zucchine (quindi circa 2-3 cm) ottenendo così tanti rotolini
7) Una volta che le zucchine sono cotte insaporire con il sale (non è stato fatto prima perchè altrimenti si sarebbero inumidite troppo) e adagiare su ogni fetta il ripieno facendo in modo che all'esterno vada la parte col prosciutto e non quella con la mozzarella (così non fuoriesce in cottura). Si arrotola sempre partendo dal lato corto e si adagia la parte finale sotto, in modo che possa appiattirsi
8) Passare ogni involtino sul pan grattato (aderirà quel che serve, non deve essere molto) e adagiarli in una teglia irrorando con un leggero filo d'olio (sarebbe meglio usare un'oliera spray in modo da distribuire l'olio uniformemente)
9) Rimettere in forno a 200°C (modalità ventilata) per 4-5 minuti, dovranno essere leggermente gratinate e il formaggio non dovrà fuoriuscire
10) Mangiare calde o tiepide



Consigli:  

- se si vogliono preparare con largo anticipo basta preparare gli involtini, panarli e metterli in frigorifero ben coperti dalla pellicola. Prima di servirli passarli in forno in modo da gratinare

- si può comporre una parmigiana di zucchine gratinate al forno, vedrete che bontà... light!

6 commenti:

  1. oddio che fame!
    anch'io adoro questi involtini ma non l ho mai fatti!
    e se rimediassi stasera???
    ma quante ricette cara in questo periodo che bello vederti così attiva
    un altro abbracciooooo! :)

    RispondiElimina
  2. Che bell'idea quella di gratinarli!La crosticina rende il tutto ancora più goloso, sono stupendi!ciao :)

    RispondiElimina
  3. ma sono bellissimi questi finger food!! brava Yle!

    RispondiElimina
  4. io nn li ho mai fatti panati, che bella idea!
    baci

    RispondiElimina