antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

lunedì 27 ottobre 2014

Zucchero bucaneve



Lo zucchero bucaneve è semplicemente zucchero a velo ingrassato. Al contrario del normale zucchero a velo che si scioglie a contatto con l'umidità, lo zucchero bucaneve è impermeabile, quindi può essere usato su una torta umida o una crostata o qualsiasi dolce non secco e resterà visibile per molto più tempo. Vi siete mai chiesti come mai nelle pasticcerie lo zucchero regge a lungo e a casa no!? Ecco svelato il mistero. Io ne ho appreso l'esistenza da una ricetta di Montersino.

Ma andiamo ad un po' di teoria...
A cosa servono burro anidro e burro di cacao? Dove si possono comprare?
Servono a ingrassare lo zucchero a velo, così facendo questo si impermeabilizza e non si scioglie a contatto con l'umidità. 
Il burro anidro si può fare in casa, invece il burro chiarificato si acquista già pronto al supermercato (penso che lo faccia solo una marca, è una confezione di latta rossa). Il burro di cacao invece si trova solo in negozi specializzati.

Perchè non si può usare burro normale di latte?
Perchè questo contiene acqua e l'acqua porterebbe a muffe indesiderate, quindi è necessario essere certi di realizzare una preparazione che può durare a lungo.

Perchè usare l'alcool?
Perchè aiuta lo zucchero a mantenersi nel tempo. 



Zucchero bucaneve

Ingredienti:
125 gr di zucchero a velo
2,5 gr di burro di cacao
5 gr di burro anidro o chiarificato
2,5 gr di alcool puro a 95°
1/2 bacca di vaniglia

Procedimento:
Sciogliere separatamente il burro anidro (o chiarificato) e il burro di cacao. Nel frattempo frullare lo zucchero a velo con la vaniglia, versare così prima il burro di cacao e poi il burro anidro. Terminare con l'alcool frullando fino ad ottenere una polvere omogenea. Versare il composto in un barattolino e usarlo all'occorrenza.


Note: dopo qualche mese assume un odore un po' diverso dal normale zucchero a velo, sicuramente per via dell'alcool, il tutto però non disturba affatto il dolce in cui viene spolverato

7 commenti:

  1. Questa ricettina è preziosissima, grazie per averla condivisa! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Questa ricettina oltre ad essere preziosissima è SPECIALISSIMA, è una di quelle ricette che ti danno l'idea dei segreti della nonna! Grazie per averla condivisa con noi :)

    RispondiElimina
  3. Non conoscevo questo zucchero, ma è interessantissimo!!! Brava brava davvero, mi salvo la ricetta, si sa mai che volessi provare (ammesso che io riesca a trovare gli ingredienti)! Un abbraccio tesoro!

    RispondiElimina
  4. Buongiorno,
    volendo preparare questo zucchero impermeabile per utilizzarlo subito, senza la necessità cioè di conservarlo, si può usare il burro normale ? E si può eliminare alcool e burro di cacao?
    Grazie Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca! Puoi usare burro normale se devi usare lo zucchero bucaneve sul momento, puoi provare al eliminare alcool e burro di cacao per lo stesso motivo, ma non so se agisce bene al 100%. Tentar non nuoce...

      Elimina
  5. non conoscevamo questo tipo di zucchero ma questa e' na ricetta da scrivere e conservare. grazie

    RispondiElimina