antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

martedì 15 marzo 2011

Torta salata con patate, funghi e mozzarella



Ma quante combinazioni di sapori esistono per realizzare una torta salata? Per qualche anno ho fatto sempre la solita quiche di spinaci poi ho scoperto che con un pizzico di fantasia si possono fare infinite cose. Questo rustico è particolarmente gustoso e morbido, perchè i funghi e la mozzarella buttano dell'acqua in cottura, l'acqua però poi sparisce lasciando comunque quella  sensazione di "scioglievolezza" in bocca.
Torta salata con patate, funghi e mozzarella

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rotondo
6 patate di media grandezza
8 funghi della grandezza della foto
200 gr di scamorza o provola o mozzarella
2 uova
1 porro
1 dado ai funghi
Olio, sale, peperoncino

Procedimento:
1) Pelare i funghi, tagliare sia i cappelli che i gambi. Farli saltare in una padella in cui si è fatto imbiondire un porro con un filo d'olio. Sbriciolare il dado, insaporire con un pizzico di sale, di noce moscata e di peperoncino. Lasciar cuocere per 10-12 minuti a fiamma media. Far raffreddare i funghi su uno scolapasta, in modo che possano buttare l'acqua in eccesso
2) Pelare le patate, tagliarle a rondelle abbastanza sottili e scottarle in acqua per 3-4 minuti (non di più). Scolarle
3) In una terrina unire i dadini di  mozzarella (tagliati qualche ora prima e fatti asciugare in frigo) i funghi e le uova, mescolando per amalgamare il tutto
4) Con un mattarello allargare leggermente il rotolo di pasta sfoglia
5) Adagiarlo sul fondo di una pirofila leggermente oliata (in alternativa potete usare la carta forno per rivestire la base)
6) Fare uno strato ordinato di patate
7) Versare sopra il composto di funghi e mozzarella
8) Fare nuovamente uno strato di patate fino a terminarle
9) Spoverare in superficie un pò di insaporitore di patate Ariosto (o rosmarino e origano)
9) Mettere in forno, già caldo, a 190-200° per 40-45 minuti, fino alla cottura totale e la relativa doratura

20 commenti:

  1. stupenda... adoro le torte salate e questa la proverò di certo!

    RispondiElimina
  2. Bontà allo stato pure...solo questo ti posso dire...bravissima!!! baci, Olga

    RispondiElimina
  3. bellissima una fettina a quest'ora la prenderei

    RispondiElimina
  4. Bellissima questa torta rustica, non stancano mai e si preparano in mille modi!Ottima !!!

    RispondiElimina
  5. Che capolavoro! E che bella foto, fa venir voglia di mangiarla subito!

    RispondiElimina
  6. Adoro le torte salate! la tua sembra deliziosa! complimenti!

    RispondiElimina
  7. che bella che èèè e che bona deve essere bravissima ...
    by lia

    RispondiElimina
  8. fantastica!!!!! bravissimissima :)

    RispondiElimina
  9. che meraviglia questa torta salata! Complimenti è veramente invitante! Speriamo tu vada bene carissima Yle! Bsciotti Helga e Magali

    RispondiElimina
  10. la torta salata: invenzione divina. puoi sbizzarrirti ed è un fantastico svuotafrigo!

    RispondiElimina
  11. Slurp! Con le patate non ho ancora provato la torta salata, ma sono certa sarà buonissima!!

    RispondiElimina
  12. mmmmmmmmmm...una vera bontà!!!baci!

    RispondiElimina
  13. Mi piace molto questa ricetta, adoro le torte salate, ci provo sicuramente!

    Irina

    RispondiElimina
  14. Ciao cara!! Assolutamente da provare!! Dev'essere buonissima!! Un bacione.

    RispondiElimina
  15. cavoli! segno subitissimo... mi piace un sacco la tua idea ^_^

    RispondiElimina
  16. che buona e che bella...io adoro le torte salate!!!

    RispondiElimina
  17. Che bella ricetta :) Devi sapere che io e Carmine la sfoglia la mangiamo un giorno si ed uno pure :) l'amiamo...onestamente anch'io la preparavo nel classico modo... ma quest'idea me la segno :) Grazie :)

    RispondiElimina
  18. che buona!!!! cercavo giusto delle idee su come utilizzare dei funghi che ho in casa :) ciaooo e buon weekend :)

    RispondiElimina
  19. Provo a farla senza pasta sfoglia... sono sicura che sarà ugualmente buonissima!

    RispondiElimina