antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

mercoledì 11 maggio 2011

Gratin di patate in cocotte


Cucinerei ogni giorno patate purchè cotte sempre in modo diverso, mi piacciono, e piacciono a tutti in casa. Chiaramente le riservo a 1-2 volte a settimana, le porto a tavola a volte come contorno, a volte come piacco unico come stavolta.
Queste piccole cocotte Le Creuset sono davvero bellissime, con loro è stato amore a prima vista, si prestano a infinite cotture e realizzazioni. Oltretutto le ho disposte in ordine su un piano della cucina e chiunque entra ne viene incuriosito. Reggono benissimo le alte temperature del forno, si lavano con estrema facilità sia a mano che in lavastoviglie.
Come tutte le cose gratinate anche questa ricetta è gustosissima. E affondare la forchetta è stato un vero piacere...

Ingredienti per 4 persone:
1 kg di patate
Besciamella (40 gr di burro, 40 gr di farina 00 Rosignoli Molini, 400 ml di latte, sale e noce moscata)
150 gr di parmigiano
2 cucchiai di olio
q.b. di sale

Procedimento:
1) Lessare le patate e toglierle dall'acqua quando sono ancora al dente. Farle intiepidire leggermente, spellarle e tagliarle, con estrema delicatezza, a fettine, insaporendole con un pizzico di sale
3) Oliare leggermente le pirofile (o un'unica pirofila)
4) Spalmare sul fondo un cucchiaio di besciamella
5) Aggiungere uno strato di patate
6) Spalmare altra besciamella
7) E una bella spolverata di formaggio grattugiato
8) Ricominciare un altro iter identico di patate-besciamella-formaggio 
9) Mettere in forno, già caldo, a 180° per circa 25 minuti, facendo ben gratinare la superficie
10) Far intiepidire e spolverare un pò di prezzemolo fresco tritato
11) Mangiare direttamente sulle pirofile monodose Le Creuset 

10 commenti:

  1. Che belle queste cocottine così colorate! Ma sorpatutto che buono il contenuto! Io mangerei patate da mattina a sera...mi piacciono troppo, cucinate in tutti i modi! Ma al gratin sono speciali....e queste sono così invitanti!

    RispondiElimina
  2. un piatto bellissimo e perfetto da servire in tavola anche quando si hanno ospiti. Le patate sono buonissime, brava!

    RispondiElimina
  3. queste cocottine sono spledide e la ricetta è ottima (anche io adoro le patate...vedi nome del mio blog ihihih) brava!!!

    RispondiElimina
  4. carinissime le cocotte,ma anche la tua preparazione!!

    RispondiElimina
  5. mi ci butterei a pesce! °A°

    RispondiElimina
  6. Quasi quasi mi faccio un altro giro vicino ai fornelli perchè dopo sta visione m'è tornata fame !!!

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono molto questo genere di ricetta, e deliziose le foto
    ciao

    RispondiElimina
  8. Che bbbbbuoooonnnnneeeee!!! Anch'io adoro le patate e così devono essere una libidine!!

    RispondiElimina
  9. Ottime e queste cocottes colorate sono bellissime! Anche a me Barcellona era piaciuta moltissimo con la sua particolare architettura di Gaudì. Baciotti Helga e Magali

    RispondiElimina
  10. Che buone, devo farle assolutamente le patate in questo modo, bacioni

    RispondiElimina