antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

venerdì 24 giugno 2011

Quiche di verdure



Questo rustico è davvero un trionfo di verdure e come accade spesso le torte salate, oltre ad essere buonissime e a permettere di dare sfogo alla fantasia, sono un modo eccellente per sfruttare ciò che si ha in frigo. Re della ricetta, ottima da mangiare anche fredda, è stata la panna Gran Cucina che l'ha trasformata in una gustosissima quiche. L'ho fatta con la pasta sfoglia ma si può fare anche con una brisè fatta in casa o confezionata. Ho cotto il tutto nello stampo cannellato Guardini della linea Morgane che amo tanto perchè dà un bel disegno a torte dolci o salate che siano. 



Quiche di verdure

Ingredienti:
1 rotolo rotondo di pasta sfoglia
4 carote grandi
2 zucchine genovesi
150 gr di piselli
4 foglie di radicchio di Chioggia
1 scalogno
1 uovo
1 confezione di panna Gran Cucina
50 gr di parmigiano o grana
1 cucchiaio di pan grattato
Olio, sale, pepe

Procedimento:
1) Tenere le foglie di radicchio in acqua fino al momento dell'utilizzo (questo toglierà un pò l'amarognolo che lo contraddistingue)
2) Lavare e pelare le carote tagliandole a bastoncini
3) Lavare, spuntare e tagliare a dadini le zucchine
4) Tritare al coltello lo scalogno
5) In un tegamino versare un filo d'olio e versare lo scalogno facendolo appassire. Aggiungere i piselli e lasciarli cuocere con un pochino di acqua (basta mezzo mestolo) e un pizzico di sale, coprirli con un coperchio e lasciarli cuocere per circa 15-20 minuti
6) Nel frattempo sbollentare le carote per circa 10 minuti e scolarle. Ripassare le carotine in padella con una noce di burro e una macinata di pepe nero
7) In un'altra padella versare un filo d'olio e versare la dadolata di zucchine in padella insieme ad un pizzico di sale togliendole dal fuoco solo quando saranno morbide ma non troppo sfatte
8) Scolare il radicchio e tagliarlo a striscioline
9) Quando i piselli, le carote e le zucchine saranno cotte unirle e amalgamare insieme al radicchio. Aggiungere qualche pomodorino tagliato a metà
10) In una terrina versare l'uovo e sbatterlo con una forchetta, unire il formaggio grattugiato e la panna


11) Foderare lo stampo (27 cm) di carta forno
12) Stendere il foglio di pasta sfoglia
13) Spolverare il pan grattato sul fondo (che isolerà meglio la base dall'umidità delle verdure)
14) Versare le verdure private dei liquidi di cottura


15) Versare infine, su tutta la superficie, il composto di uovo-formaggio-panna


16) Sistemare i bordi chiudendoli verso l'interno
17) Mettere in forno, già preriscaldato, a 190-200° per circa 35 minuti
18) Far intiepidire, estrarre dallo stampo e porzionare

8 commenti:

  1. ciao, una quiche semplice negli ingredienti, delicata nel gusto ma veramente ricca di sapore.
    Un'idea veloce e gustosa, oltre che colorata!
    baci baci

    RispondiElimina
  2. A mi tambien me encantan con verduras ;)
    Un saludito

    RispondiElimina
  3. segnata la ricetta,mi ispira tantissimo!!

    RispondiElimina
  4. adoro le quiche di verdure! la tua ha un aspetto divino! ^^
    buon fine settimana!!
    un abraccio

    Benedetta

    RispondiElimina
  5. E' veramente coloratissima, complimenti non avevo mai usato le carote nella torta salata e danno veramente un bel tocco! baciotti H&M complimenti per la fotografia ;0)

    RispondiElimina
  6. Ma è una bellezza, un insieme di colori e di sapori tutto da gustare. Bacioni e buona serata

    RispondiElimina
  7. Mi piace...Estiva...Colorata...

    RispondiElimina
  8. Ecco una colorata proposta per mangiare tante verdureeeeeeeeee !1

    RispondiElimina