antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

venerdì 2 dicembre 2011

Brioches con crema al limone

  

Queste brioches hanno sia il profumo che la consistenza di fresco, di limone.
L'impasto è uno dei miei preferiti perchè si ottiene una pasta molto morbida che più volte ho definito soffice "come nuvole". 



L'ingrediente protagonista stavolta è stato una crema al limone speciale, si perchè ha una consistenza soda e trova svariati impieghi, è perfetta da usare al posto di una crema al burro per muffins e cupcakes ed è adatta anche da spalmare. Io l'ho usata per farcire le mie brioches. Davvero ottima!

Stamattina ho scoperto con grande sorpresa di essere tra le vincitrici del contest "La bruschetta" organizzato da Tiziana del blog "Cucinando e Assaggiando". Che splendido risveglio!! Oltretutto ho vinto per la categoria della ricetta più originale e creativa e questo mi fa ancora più piacere perchè l'abbinamento zucca-gamberoni è uno dei miei preferiti. (Ah proposito, si trattava dei Crostini di zucca con purea di zucca e gamberoni al pepe verde)

Un saluto e un buon fine settimana a tutti. :)


Brioches con crema al limone

Ingredienti

Per l'impasto:
250 gr di farina 00 
250 gr di farina manitoba 
70 gr di burro
120 gr di zucchero
1-2 gocce di aroma croissant Flavour Art
6 gr di lievito in polvere (che corrispondono a 18 gr di lievito fresco)
2 cucchiai di limoncello
100 gr di latte
150 gr di acqua
Una presa di sale
Il Doratore Codap (o un tuorlo e un filo di latte)

Per farcire:
Le Cremose di Bacco al Limone

Procedimento:

1) Tirare fuori il burro dal frigo con largo anticipo o ammorbidirlo 5-6 secondi al microonde in modo che abbia la consistenza morbida. Tagliarlo a dadini
2) Unire acqua e latte e scaldarli in un pentolino facendoli appena intiepidire. Versarne metà su una ciotolina e unire un cucchiaino di zucchero e il lievito, lasciando che si attivi per 2-3 minuti
3) In una ciotola unire le due farine. Disporre al centro il composto di lievito, l'acqua, il limoncello, lo zucchero e l'aroma. Cominciare ad impastare unendo poi il burro. Unire infine il sale e trasferire l'impasto su una spianatoia lavorando per almeno 10 minuti. La consistenza sarà molto morbida ma per niente appiccicosa (simile al lobo di un orecchio). Considerare che più si lavora e meglio sarà.
4) Formare un panetto e lasciarlo lievitare in una ciotola per un'ora e mezza/due ore, coperto da un canovaccio. Io lo metto dentro il forno chiuso e spento. Se impastate nei mesi freddi accendete il forno 2 minuti, poi spegnetelo e lasciate lievitare il composto
5) Senza lavorarlo schiacciarlo leggermente e ricavare la forma che si desidera: trecce, croissant, panini, chiocciole ecc... e riempire l'interno con un pochino di crema
6) Adagiare i pezzi formati in una teglia rivestita da carta forno e lasciar lievitare un'altra ora spennellando la superficie con un pochino di latte
7) Terminata la seconda lievitazione spruzzare nella superficie delle brioches Il Doratore o una miscela di tuorlo e latte
8) Far cuocere al centro del forno, già caldo, a 190° per 20 minuti, lasciando dorare appena la superficie

Io ho riempito le brioches a forma di croissant con la crema prima della cottura. I panini invece li ho lasciati senza nulla e solo dopo la cottura ho spalmato la crema.



Consiglio: l'impasto è sofficissimo appena sfornato, poi tende a indurire rapidamente, è consigliato mangiarlo nel giro di poche ore oppure conservarlo ermenticamente. Tornerà perfetto con pochi secondi di microonde. 

Note: Vi consiglio vivamente di usare la farina manitoba d'America di Spadoni, non è assolutamente una forma di pubblicità (non collaboro con Spadoni), ma penso che sia una manitoba diversa dalle altre che si presta meglio a questo genere di preparazioni di pan brioche morbidi, ho provato con altre farine manitoba e l'effetto di tale sofficità non l'ho mai raggiunto.

6 commenti:

  1. Ottima la farcitura e bellissime le tue briochine, ho già fatto colazione, ma una la prenderei volentieri lo stesso! Buon fine settimana, Babi

    RispondiElimina
  2. mammamia!!! sono meravigliose!! ma quanto sei brava?! congratulazioni per la vittoria meritata :) bacioni .X

    RispondiElimina
  3. mamma mia sono spettacolari!!!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  4. Che belli questi briochine.

    RispondiElimina
  5. bravissima come sempre.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. posso rubartene un paio..così rifaccio merenda!!!brava!!!

    RispondiElimina